Qui – Antonello Venditti

Foto Virginia Farneti / LaPresse 20-06-2009 Roma Spettacolo Concerto Corale per il popolo d'Abruzzo Nella foto Antonello Venditti Photo Virginia Farneti/Lapresse 20-06-2009 Rome Entertainment Concert of Corale per il popolo d'Abruzzo In the photo Antonello Venditti

Album

È contenuto nei seguenti album:

1984 Cuore
1990 Gli anni ’80
2000 Se l’amore è amore
2004 Campus Live
2006 Diamanti (Disco 1)
2009 Le donne (Cd 2)

Testo Della Canzone

Qui – Antonello Venditti di Antonello Venditti

Valle Giulia
ancora brilla la luna
e Paola prende la mia mano
caduta per sbaglio
sui nostri vent’anni
tesi come coltelli,
come fratelli
perduti forse qui
architettura albe cinesi
di seta indiana
sarà il profumo
di questa città
sarà la musica
che viene da lontano
sarà l’estate
che brucia nelle vene
sarà il passato
che ancora mi appartiene
adesso tu sei qui
abbandonata come se
non mi avessi mai lasciato
né mai tradito
sarà la musica
che viene e va
sarà il profumo
di questa città
sarà l’estate
che spalanca le sue braccia
sui nostri corpi
come fosse una minaccia
adesso adesso…
Sarà il profumo
di questa città
sarà la musica
che viene da lontano
sarà l’estate
che spalanca le sue braccia
sui nostri corpi
come fosse una minaccia
adesso siamo qui
abbandonati sui nostri ricordi
dentro le mani
per sempre qui.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here