Recidivo

Album

È contenuto nei seguenti album:

2009 Recidivo

Testo Della Canzone

Recidivo di Mario Venuti

Ma che bella cosa
una casa insieme a lei
anche se non si arriva a fine mese

Sì ma non è
tutto quello che vorrei
a me sembra che mi manchi qualche cosa

Mi sono detto: “Ma sarà corretto
ogni tanto andare fuori dal binario?”
Ma con l’ui non mi pento
di tornare sul luogo del reato

Ma chi l’ha detto
che sbagliando s’impara?
Sconto volentieri il doppio della pena
va bene, lo confesso
non ne faccio più mistero
che sono recidivo

Però che fatica, questo amore che non è
benedetto dalla pubblica morale!
Che vi piaccia o no,
sensi di colpa non ne ho
nella mia galera si sta bene

dove sta scritto che è meglio a letto?
A me piace far l’amore sul divano
E dopo aver consumato
poi nascondere il corpo del reato

Ma chi l’ha detto
che sbagliando s’impara?
Sconto volentieri il doppio della pena
va bene, lo confesso
non ne faccio più mistero
che sono recidivo
Ma chi l’ha detto
che sbagliando s’impara?
Sconto volentieri il doppio della pena
va bene, lo confesso
non ne faccio più mistero
che sono recidivo
io sono recidivo
che sono recidivo
io sono recidivo
recidivo
recidivo.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here