Redentore delle genti

Testo Della Canzone

Redentore delle genti di Frisina

Redentore delle genti,
o Cristo nostro salvatore,
vieni a salvare l’uomo,
lo innalzi accanto a te.

Nella carne tu prendesti
la nostra umanità,
le donasti la tua luce,
la tua divinità.

Vieni, Sposo della Chiesa,
risplenda al mondo la tua gloria,
il tuo volto si riveli,
fa’ che crediamo in te.

Alle nozze tu ci inviti
di Dio e dell’umanità,
al banchetto dell’amore,
prodigio di carità.

Verbo eterno fatto carne,
o Luce che rischiari il mondo,
si apra il cuore d’ogni uomo
e accolga la verità.
Tra le braccia della Vergine
ci sveli la tua umiltà,
nel silenzio del presepe
la tua povertà.

Gloria a te innalziamo, o Cristo,
e al Padre, immenso Creatore,
con lo Spirito d’amore
sia lode per l’eternità.
Amen.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here