Risata Di Una I.E.N.A. – Clementino Testo della canzone

Risata Di Una I.E.N.A. – Clementino Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Risata Di Una I.E.N.A. – Clementino

{Rit.}
I.E.N.A
La risata di una iena, la fame di un cane
Un lupo che ulula in luna piena trema qua
La vittoria e la gloria di una partita
La pagina sporca di fango, un viaggio della mia storia infinita
Il giorno che salirò tra le stelle: Sim sala bim
Il giorno che sparirò in un hotel come Jim a Paris
Fino a toccare il profondo del cosmo per piantare una bandiera…
Con gli occhi da pantera nera!

{Verse 1}
Oh signore Dio, iena smoka microphone ceckka!
Cresciuto in fretta tra gavetta, scelte e cameretta
A volte alla via dritta non puoi sempre dare retta
Chi se lo aspetta che la vetta è così maledetta
Fuoco e fiamme intorno a me, mi lascio bruciare
Se il mondo è letame, aspettare il segnale e puntare il pugnale
Col quale affondare e fare queste molestie
Stare male tra le varie bestie fino a bestemmiare
Chi ti conta le gesta perché sa di aver tradito
Chi ti smonta la festa ma non ha neanche l'invito
La donna, la droga, la scuola, la moda, il locale più in voga
Chi si monta la testa quando sa di aver fallito
Sento il cuore che mi scoppia all'interno
L'inferno è dentro, metto vodka lemon per vedere il suo viso
Il cazzo a volte non basta, ti serve fare un sorriso
Per la tua lei che stringe forte nel tuo paradiso!

{Rit.}
I.E.N.A
La risata di una iena, la fame di un cane
Un lupo che ulula in luna piena trema qua
La vittoria e la gloria di una partita
La pagina sporca di fango, un viaggio della mia storia infinita
Il giorno che salirò tra le stelle: Sim sala bim
Il giorno che sparirò in un hotel come Jim a Paris
Fino a toccare il profondo del cosmo per piantare una bandiera…
Con gli occhi da pantera nera!

{Verse 2}
Figli di puttana qui si avvera un'era…Accosta!!
E dopo uccidimi pure ma la mia mentre è in direzione opposta
Calci in culo alla nazione, videomind in azione:
Live start white attack, si ingrana il motore
Largo spazio a chi suona lirical bastard:
Pubblicità, la rivista col mio nome è impressa
*"Ma come mai ienawhite?"*
Beh! La faccenda è questa:
Si sa che un artista non sta bene con la testa!
It's a dream of drugs, superstar now!
Ci prendiamo l'Italia e tu nù tras! Ciao!
Fuori è freddo più della stepa sconfinata
A 40 sotto zero sulla carreggiata
E' vero che se chiudo gli occhi vedo un mondo al contrario
La merda straborda dovunque pure fuori orario! Bravo!
E dopo se lo vorrò fratellì ti dirò:
Fratè il giorno che me ne andrò via da qui poi sparirò!

{Rit.}
I.E.N.A
La risata di una iena, la fame di un cane
Un lupo che ulula in luna piena trema qua
La vittoria e la gloria di una partita
La pagina sporca di fango, un viaggio della mia storia infinita
Il giorno che salirò tra le stelle: Sim sala bim
Il giorno che sparirò in un hotel come Jim a Paris
Fino a toccare il profondo del cosmo per piantare una bandiera…
Con gli occhi da pantera nera!

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

Ecco una serie di risorse utili per Clementino in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Clementino

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here