Risveglio di primavera

Album

È contenuto nei seguenti album:

1985 Mondi lontanissimi

Testo Della Canzone

Risveglio di primavera di Franco Battiato

(di Franco Battiato)

Milva

La presenza dell’ artiglieria
nei paesi del meridione
uniti nella lotta allo straniero
sotto il Regno delle Due Sicilie.
E i movimenti prevedibili
delle truppe in finte battaglie,
I’ odore della polvere da sparo
e voci dallo stretto di Messina.

Sentimenti occulti tra noi
mi innamorai
seguendo i ritmi del cuore
e mi svegliai in primavera.

Notti bianche per i Saraceni
ch’ erano di facili costumi
locande chiuse ai Greci e agli Spagnoli
nei dintorni di Catania.
E i movimenti irresistibili
dei bacini delle ragazze
vedere ballare il flamenco
era un’ esperienza sensualissima.

Sentimenti occulti tra noi
mi innamorai
seguendo i ritmi del cuore
e mi svegliai in primavera.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
F C A# Dm C Dm C Dm

C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm C



Dm                          C
La presenza dell'artiglieria

    Dm               C
nei paesi del meridione

 Dm                           C
uniti nella lotta allo straniero

      Dm                   C
sotto il Regno delle Due Sicilie

  Dm                   C
E i movimenti prevedibili

      Dm                   C
delle truppe in finte battaglie

   Dm                       C
L'odore della polvere da sparo

  Dm                         C
e voci dallo Stretto di Messina

Dm                        A#
Sentimenti occulti tra noi

F           Dm
mi innamorai

                     A#
seguendo i ritmi del cuore

  F           C     A#
e mi svegliai in primavera


Dm C Dm C Dm C Dm C



   Dm                     C
Notti bianche per i Saraceni

    Dm                   C
ch' erano di facili costumi

     Dm                              C
locande chiuse ai Greci e agli Spagnoli

          Dm           C
nei dintorni di Catania

  Dm                     C
E i movimenti irresistibili

      Dm              C
dei bacini delle ragazze

  Dm                      C
Vedere ballare il flamenco

 Dm                           C
era un' esperienza sensualissima

Dm                        A#
Sentimenti occulti tra noi

F           Dm
mi innamorai

                        A#
seguendo i ritmi del cuore

  F           C     A#    Dm
e mi svegliai in primavera

C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm

C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here