Salsedine – Danilo Sapienza Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Salsedine – Danilo Sapienza


L'alba è tutta mia,in questa vecchia ferrovia
Sui binari come il vento,scorre forte questo tempo
Tra gli sguardi della gente c'è chi vince e chi si perde
Sono qui per riabbracciarti ancora un po'

Tu dove sei,dove sei,dove sei
Sorriso tra quelli che non scorderei
Quel mare di brividi dentro gli occhi tuoi

Tu mi bacerai,lo so che sai di sale
E mi avvicinerò cantando sotto voce
Domani partirò anche se è piena estate
Con me ti porterò se ne sarò capace

Luci in mare e cenere
Siamo solo un sogno di salsedine
Tu dove sei,dove sei,dove sei
Partenza e ritorni,e tu non passi mai

Sorridi facciamo una foto che conserverai
Tu mi bacerai,lo so che sai di sale
E mi avvicinerò cantando sotto voce
Domani partirò anche se è piena estate
Con me ti porterò se ne sarò capace

Tu-tu-ru-tu...

Tu dove sei,dove sei,dove sei
Tramonti di baci che sanno di noi
Ma dove adesso se è presto
Se lo vorrai

Tu mi bacerai,lo so che sai di sale
E mi avvicinerò cantando sotto voce
Domani partirò anche se è piena estate
Con me ti porterò se ne sarò capace

E poi mi troverò in cielo a mezzanotte
Disegno un giorno in più nel buio all'orizzonte
Quando arriverò da solo in piena estate
Quel bacio sognerò cantando sotto voce

Tu-tu-ru-tu...




Ecco una serie di risorse utili per Danilo Sapienza in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *