Scacco matto – Gigi Finizio

Album

È contenuto nei seguenti album:
1999 Solo Finizio

2002 Finizio Live – In due parole

1995 Lo specchio dei pensieri

 

 

Testo Della Canzone

Scacco matto – Gigi Finizio

Quando la notte ti incendia la mente
e un pensiero non spegne il ricordo
e marcia sul cuore un amico potente
la tua solitudine
sarà un antico presagio che ormai
ha già cambiato il tempo
non mi troverai
mentre l’aurora scolora e il sole si sporge
attraverso le dune
sfiorando la traccia di un corpo di donna
ormai invalicabile
sarà questione di telepatia
se quotidianamente come un ponte
mi congiunge con la mente tua*non odiarmi mai
se tu mi penserai
io proverò a raggiungerti
con la mia fantasia
no non odiarmi mai
sai che se soffrirei
tu dama irragiungibile
dai scacco matto e via

Sei come un filtro di luce
che dalle fessure diventa fuggente
mi passa vicino ma so che toccarlo
diventa impossibile
ma attraversando la bianca follia
della tua indifferenza
la distanza di dimezza
e mi mancherai

*non odiarmi mai
se tu mi penserai
io proverò a raggiungerti
con la mia fantasia
no non odiarmi mai
sai che se soffrirei
tu dama irraggiungibile
dai scacco matto e via

 

Accordi

   
Am7 Dm A#9 

F
QUANDO LA NOTTE 
T'INCENDIA LA MENTE 
               G7
E' UN PENSIERO 
NON SPEGNE IL RICORDO 
                    F
E' MARCIA SUL CUORE 
UN'AMICO POTENTE 
                  A# F
LA TUA SOLITUDINE    
SARAI UN'ANTICO 
                   Gm
PRESAGIO CHE ORMAI 
HA GIA' CAMBIATO IL TEMPO 
                Gm7 F
NON MI TROVERAI     
MENTRE L'AURORA SCOLORA 
                  G7
IL SOLE SI SPORGE 
ATTRAVERSO LE DUNE 
                     F
SFIORANDO LA TRACCIA 
DI UN CORPO DI DONNA 
                   A# Am
ORMAI INVALICABILE    
                             Dm
SARA' QUESTIONE DI TELEPATIA 
SE QUOTIDIANAMENTE 
                           A#9
COME UN PONTE MI CONGIUNGE 
                 F
CON LA MENTE TUA 
                Am7 G
NON ODIARMI MAI     
                  Am7 Cm6
SE TU MI PENSERAI     
                            G F#7
IO PROVERO' HA RAGGIUNGERTI   
                    B7 F#m
CON LA MIA FANTASIA    
                   C#m7 F#m
NO NON ODIARMI MAI      
                     C#m Bm7
SAI CHE NE SOFFRIREI     
                        F#m D
TU DAMA IRRAGGIUNGIBILE     
                       A F6 F
DAI SCACCO MATTO E VIA      
SEI COME UN FILTRO DI LUCE 
                   G7
CHE TRA LE FESSURE 
DIVENTA FUGGENTE 
               F
E PASSA VICINO 
MA SO CHE TOCCARLO 
                    A# Am
DIVENTA IMPOSSIBILE    
MA ATTRAVERSANDO 
                 Dm
LA BIANCA FOLLIA 
DELLA TUA INDIFFERENZA 
                       A#6
LA DISTANZA SI DIMEZZA 
               F
E MI MANCHERAI 
                Am7 G
NON ODIARMI MAI     
                  Am Cm6
SE TU MI PENSERAI    
                            G F#7
IO PROVERO' HA RAGGIUNGERTI   
                    B7 F#m
CON LA MIA FANTASIA    
                   C#m7 F#m
NO NON ODIARMI MAI      
                     C#m Bm7
SAI CHE NE SOFFRIREI     
                        F#m D
TU DAMA IRRAGGIUNGIBILE     
                       A D9
DAI SCACCO MATTO E VIA   
                   A
NO NON ODIARMI MAI 
Am A

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here