Scetate

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Scetate di Canzoni Napoletane

(Russo – Mario Costa)

Massimo LangellaMassimo RanieriNicola AriglianoPeppino Di CapriRenzo ArboreRoberto MuroloSergio Bruni

* Renzo Arbore 1994 Napoli due punti. E a capo 2007 Diciottanni di… “Canzoni Napoletane” (…quelle belle)
* Massimo Ranieri 2003 Nun è acqua
* Massimo Langella2011 ‘Na bruna
* Nicola Arigliano2008 My wonderful Nicola

Si duorme o si nun duorme bella mia,
siente pe’ nu mumento chesta voce…
Chi te vò’ bene assaje sta ‘mmiez’â via
pe’ te cantá na canzuncella doce…

Ma staje durmenno, nun te si’ scetata,
sti ffenestelle nun se vonno aprí…
è nu ricamo ‘sta mandulinata…
scétate bella mia, nun cchiù durmí!

‘Ncielo se só’ arrucchiate ciento stelle,
tutte pe’ stá a sentí chesta canzone…
Aggio ‘ntiso ‘e parlá li ttre cchiù belle,
dicevano: Nce tène passione…

E’ passione ca nun passa maje…
passa lu munno, essa nun passarrá!…
Tu, certo, a chesto nun ce penzarraje…
ma tu nasciste pe’ mm’affatturá

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here