Scherzo – Vincenzo Cardarelli

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Scherzo – Vincenzo Cardarelli di Vincenzo Cardarelli

Vincenzo Cardarelli

Il bosco di primavera
ha un’anima, una voce.
è il canto del cucù pieno d’aria,
che pare soffiato in un flauto.
Dentro il richiamo lieve
più che l’eco ingannevole,
noi ce ne andiamo illusi:
Il castagno è verde tenero.
Sono stillanti persino
le antiche ginestre.
Attorno ai tronchi ombrosi,
fra giochi di sole,
danzano le amadriali.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

1 COMMENTO

  1. Bella questa poesia di Vincenzo Cardarelli. Mi fa sentire la voce del bosco che ho dietro casa mia e l’inno alla primavera mi incanta. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here