Scusa ma ti chiamo amore

Album

È contenuto nei seguenti album:

2008 Argento

Testo Della Canzone

Scusa ma ti chiamo amore di Sugarfree

colonna sonora dell’omonimo film di Federico Moccia

Scusa ma ti chiamo amore,
Non so dire nulla più.
Scusa se ti ho dato un nome,
Dico solo che sei tu.
Ridisegni il mio destino
E colori il desiderio dentro gli occhi miei.
Io non ho più freddo adesso,
Che ho imparato a piangere.
E non ho paura quando,
Sento di rinascere.
Mi rimetto in gioco adesso.
Lascio correre il mio cuore verso di te.
Nomi troppo tardi in tasca,
Ora ho la libertà,
Puoi tirarla fuori quando vuoi.

Una vita da riscrivere,
Nel tuo cuore che ha mille pagine,
Sfoglierò poesie che parlano di noi,
Di un amore che non ha età.

Scusa ma ti chiamo amore
E non posso dir di più,
Scusa se non posso avere,
Gli anni che hai ora tu,
Ma conservo quell’istinto,
Per volare come un aquilone in libertà.
L’amore non è convenzione,
Non si delimita,
Scorre nei nostri cuori ormai,

Una vita da riscrivere,
Nel tuo cuore che ha mille pagine,
Parlerò di un amore che,
Oltrepassa le distanze non si ferma mai,
Non si ferma mai.

Ho una vita da riscrivere,
Nel tuo cuore che ha mille pagine,
Sfoglierò poesie che parlano di noi,
Di un amore che non ha età.

Scusa ma ti chiamo amore.
Non so dire nulla più.
Scusa se ti ho dato un nome.
Ora puoi chiamarmi anche tu.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
fa              do
Scusa ti chiamo amore
sol                 
non so dire nulla più
fa                     do
scusa se ti ho dato un nome
sol
dico solo che sei tu
fa                do 
ridisegni il mio destino
fa           do        fa         do
e colori il desiderio dentro gli occhi miei
fa        
Io non ho più freddo
do     
adesso che ho imparato a piangere
fa              do
e non ho paura quando sento di rinascere
fa                   do
mi rimetto in gioco adesso
fa                          do  
lascio correre il mio cuore verso di te
sib              
Non è troppo tardi
do        fa              
in tasca ora ho la libertà
sib                       do
puoi tirarla fuori quando vuoi
sib          fa     do    
Una vita da riscrivere
sib     
nel tuo cuore
fa               do
che ha mille pagine
sib          do       sib       do
sfoglierò poesie che parlano di noi
fa   sib  do --------fa  
Un amore che non ha età
fa                  do   sol  
Scusa ma ti chiamo amore e non posso dir di più
fa                  do   sol  
Scusa se non posso avere gli anni che hai ora tu
fa                  do    
ma conservo quell'istinto per volare come un aquilone in
     fa
libertà
sib                  do 
L'amore non è convenzione
sib          fa
non si delimita
sib               fa      do
scorre nei nostri cuori ormai
sib            fa   do
Una vita da riscrivere
sib          
nel tuo cuore
    fa           do
che ha mille pagine
sib           fa     do
parlerò di un amore che
sib              fa     sib          fa
Oltrepassa le distanze non si ferma mai
fa
Non si ferma mai
sib           fa    do
Una vita da riscrivere
sib
nel tuo cuore
  fa             do
che ha mille pagine
sib          fa                 sib
sfoglierò poesie che parlano di noi
sib   fa do -------- fa
Un amore che non ha età
fa                  do
Scusa ma ti chiamo amore
sol
non so dire nulla più
fa                     do  
scusa se ti ho dato un nome
sol                      fa
ora puoi chiamarmi anche tu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here