Se Il Problema Fossi Io – Ghemon Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=psJc63gALRA

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Se Il Problema Fossi Io – Ghemon

Se il problema fossi io ,si
sarebbe facile risolverlo
per quant’è facile coinvolgermi
prendere un concetto semplicissimo e stravolgerlo
Damn baby! Sayonara!
Non vedi che…no,non lo vedi,è evidente…
perchè la tua forma di malattia
è una miopia degli occhi dell’anima, una patologia frequente

Che se la profilassi fosse la prassi, almeno non dovresti discolparti…
ma tu sei come quelli che dicono “odio l’ipocrisia” e sono gli ipocriti più grandi!
Vi scontentate tutti del vostro niente
attaccandovi al mio tutto…
studiandone la forma
sparandomi pallottole di gomma
che, hey, mi dispiace, non fanno da deterrente

Se il problema fossi io
Se il problema fossi tu, no?
Che vuoi starmi più vicino, ma io quasi non respiro
Se il problema fossi io…
Se il problema fossi tu, no?
Ma non basta un tentativo, è per questo che ti scrivo
Se il problema fossi io…
sarebbe una perfetta soluzione gestionale
solo che poi con l’ “io” che avete voi, sorge il problema finale
quando bisogna finire a totalizzare
e si fa la conta dei difetti
quelli che mostrano la realtà come specchi
vedi che nessuno va a comprarsi la coerenza a rate,
quando che sa che la coscienza il mese appresso ,gli scade

Se il problema fossi io
Se il problema fossi tu, no?
Che vuoi starmi più vicino, ma io quasi non respiro
Se il problema fossi io…
Se il problema fossi tu, no?
Ma non basta un tentativo, è per questo che ti scrivo

Ma nessuno vuole dirselo…
nessuno vuole darsi una delusione (una delusione)…
tutti lo stesso sintomo…
tutti così lontani dalla loro dimensione…..
tutta l’emozione se n’è andata,
per una contrazione dell’addome,
permettono a tutta la vibrazione negativa,
di fare da trazione, difatti somigliano ad un trattore
dritti per scavare il loro solco,
dritti per travolgere quello che c’è di mezzo,
schifosamente dritti,incuranti che potrà arrivare il peggio,
che cambia la tua rotta con un giro dello sterzo
ho smesso di banalizzare,
e ancor più spesso cerco il modo di difendermi,
da quelli che col fatto che mi sanno analizzare
si perdono a spostarmi le lancette della vita
che devo temporizzare

Ecco una serie di risorse utili per Ghemon in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Ghemon



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here