Sei – Nek

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

1996 Lei, gli amici e tutto il resto
2006 Nella stanza 26

Testo Della Canzone

Sei – Nek

Sei un giorno perso quando non ci sei
la solita chiamata che vorrei
da te

Sei la parte buona dei pensieri miei
un calendario senza giorni ormai
sei te

Se con me sei come sei
senza te io che faccia avrei

No,no,no….

Se comincia così
se parti e sei qui
togliendo via i se
io m’innamoro di te
se chiedo e non dai
se voglio e non vuoi
se tolgo via i se
io m’innamoro di te

Sei un ramo dentro la corrente ormai
mi sbatti addosso e dopo te ne vai
da chi

Sei la dissonanza quando non ci sei
la stanza vuota che distruggerei
sei te

Se con me sei come sei
senza te io che faccia avrei

Se comincia così
se parti e sei qui
togliendo via i se
io m’innamoro di te
se chiedo e non dai
se voglio e non vuoi
se tolgo via i se
io m’innamoro di te

Se questo attenderti è
se chiedo e non dai
se voglio e non vuoi
se tolgo via i se
io m’innamoro di te

 

Accordi

   
A Asus4 

A
Ti giuro mai, mai ti tradirò 

A6                                        D    A
perchè sei parte di quello che ho con te   sto bene.

A6 A
   ti giuro mai, mai ti lascierei 

A6                                  D          A
per niente al mondo ti cambierei no mai, conviene.

E
Nella mia vita ci sei solo tu 

D9               D                   A              E
ed io non chiedo niente di più al presente, più niente. 

Sei un treno che mi trascina con se 

      C#m     C#m7
mi porti dove vuoi non ti freno mai 
      D
e non mi fa paura questo amore perchè 

         Bm             B
con te è un'avventura viverlo.

       E                  AM7   A      B
Perchè sei quello che non ho avuto mai 

         E            B7
e non so  dove con te io arriverò, 

B F#m                  C#m       D
  vivo ogni giorno sai  riscoprendomi, 

Bm B      E                   AM7   A      B        B6    E
   perchè sei  quello che non ho avuto mai  ma che ora ho.



A9 A E A9 A 


E
In fondo sai c'è un posto per noi 

                                C#sus4
in questo mondo cotto dai guai, 

   A    A
se vuoi c'è un metro riservato, 

E                 E           C#m
potremmo sai cominciare da li 

a vivere cosi scordandoci un pò 

                                      DmM7
di quello che succede oltre il limite 

                             B
degli occhi tuoi negli occhi miei.

       E                   AM7   A      B
Perchè sei  quello che non ho avuto mai 

         E            AM7  A       B7
e non so  dove con te io arriverò, 

F#m         F#m9      C#m          D
apro le braccia e poi  stringo più che mai, 

Bm B          E9 E E9                AM7   A       B
   perchè sei      quello che non ho avuto    mai, 

        E                   A9    A      B
nessuno puo'  darmi ciò che sai dare tu, davvero.

F#m        F#m9   C#m
E se mi sento giù 

F#m        F#m9   C#m7
tu mi riporti su, 

C#m F#m        A6     C#m      D
    tu vivi dentro me e mi fai vivere.

F Csus4 F C      F
          Perchè sei 

               A#M7  A#     C6
quello che non ho avuto mai 

C        F           A#M7   A#    C6 C
e non so dove con te io arriverò,  arriverò.

F A# C6 C A# C A# C

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here