Senza respiro

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:
1991 Sogni… è tutto quello che c’è

Testo Della Canzone

Senza respiro di Raf

Quanti anni ho non c’è tempo
Mi aspetterai o no?
Lasciarsi e poi sentirsi ogni tanto,
ma perché mai per lei ti sacrificai?
Eccoci indifesi per il mondo
ognuno coi tempi suoi.
Sui treni di operai la vita incontrai
aveva gli occhi tuoi
scese lasciandomi qui
Senza respiro io come te
pregando vivo
e un’anima libero dentro me
e sale su sopra di noi
come un respiro
che non muore mai, che non muore mai.
E corre, corre, corre, corre il treno
il cielo, le case negli alberi i campi che volano via
tu che non sei più mia.
Ma non ci perderemo in questo mondo
lascia che vada senza di noi.
La sera nei granai la vita abbracciai
aveva gli occhi tuoi
resta per sempre così?
Senza respiro dentro di me
l’anima è un grido che non muore mai.
Senza respiro (coro)
Ma chissà dove sei tu
Io come te (cori)
Ed io ormai non vivo più
Senza respiro tu come me
Sempre di più per sempre noi
Siamo un respiro (come un respiro)
Che non muore mai, che non muore mai
Che non muore mai, che non muore mai.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here