Serpe in senno – Karkano Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Serpe in senno – Karkano

Ehi, benvenuti nel mio regno, sento qualcuno dire “Io esco”
Abitudine, non mio offendo
è una maledizione (Rigoletto)

Per i rimasti inizia il viaggio, perdonate un poco d'imbarazzo
ma come guida sono inadatto ho 5 stelle su Badtrip Advisor

Ammirate la mia mente sogni appesi ad ogni parete,
la cartomante dopo 8 Tennent's
mi ha raccomandato al Dottor Lecter

Cos'è un sogno senza un gran progetto?
Dammi un foglio e farò Piano (Renzo) poi quando agisco faccio centro,
buttando tutto quanto nel cesso.

(Rit.)
Buongiorno un cazzo, sono Francesco e ho una serpe in senno,
Agosto inoltrato, se mi guardi dentro però sembra sempre Inverno
Lo so forse è plagio, ma sono Francesco e ho una serpe in senno,
Io non seguo il calcio, se mi guardi dentro però autorete in serbo.


Ho una serpe in mente, fa certe feste,
paladina di tutte le mie battaglie perse tratta i miei sogni come suoi bambini,
li tiene buoni con i sonaglini

Quale zio?! Prego chiamami Sire guarda qui: una corona di spire,
come trono una poltrona di ortiche,
in testa film, rubo un Oscar di Spielberg

Macarena? No grazie, Macumba nuova dieta: banana Cicuta
cervello in quattro parti all night long,
digerisco le farfalle allo stomaco

Sull'inglese non mi sento convinto, serpentese madrelingua (Tom Riddle)
Non prendermi per pazzo ma per mano guerra nel cranio, Pearl Harbor.

(Rit.)
Buongiorno un cazzo, sono Francesco e ho una serpe in senno,
Agosto inoltrato, se mi guardi dentro però sembra sempre Inverno
Lo so forse è plagio, ma sono Francesco e ho una serpe in senno,
Io non seguo il calcio, se mi guardi dentro però autorete in serbo.


Sonagli tra le sinapsi, non riesco ad ascoltarti,
solo veleno su Just Eat,
vado all'Inferno in taxi

Sonagli tra le sinapsi, non riesco ad ascoltarti,
solo veleno su Just Eat, suono all'Inferno...

(Rit.)
Permesso, disturbo? Sono Francesco e ho una serpe in senno,
qui sotto fa un caldo, se mi guardi dentro però sembra sempre Inverno
Lo so forse è plagio, ma sono Francesco e ho una serpe in senno,
Io non seguo il calcio, se mi guardi dentro però autorete in serbo.

Sonagli tra le sinapsi, non riesco ad ascoltarti,
solo veleno su Just Eat, vado all'Inferno in taxi

Sonagli tra le sinapsi, non riesco ad ascoltarti,
solo veleno su Just Eat,
dicono che ha pochi grassi.

Ecco una serie di risorse utili per Karkano in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *