Si, no… non so (Comunque ci penso) – Daniele Silvestri Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=4PFUI98qVq8

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Si, no… non so (Comunque ci penso) – Daniele Silvestri

ì, No
Non lo so, ci dovrei pensare
No, Sì,
Però lei che domande fa?!
E’ un prete, sì, va bene,
ma mi consenta, devo dissentire
Lei spero comprenderà.
Sono rimasto impressionato dal suo comportamento,
una persona come lei venuta su col vecchio e con il nuovo testamento
e li conosce almeno come io conosco Topolino, e non è stato carino
che proprio lei certo dotato di grande sensibilità
mi avesse interrogato con tale superficialità, da ridurre quasi a un quiz televisivo
il dubbio più grande che ricordi da che sono vivo.

Io non so se sarò in grado di restare insieme, di volere bene
di aspettare il tempo che passa ogni giorno più lento e di sentire che l’anima ingrassa dentro.
Io non so se saprò veramente dare un senso a quello che oggi penso,
se sarò in grado di cucire le piaghe e non vedere le rughe non lo so neppure

Sinceramente non dico niente, nemmeno alla gente che osserva
notaio mi sente, se può, gentilmente, vorrei una domanda di riserva.

Io non so
però scommetto che non basta dire “Se state insieme ci sarà un perché”

Sinceramente non dico niente, nemmeno alla gente che osserva
notaio mi sente, se può, gentilmente

E’ come quando da bambino a quasi tutti succede,
qualcuno viene vicino, ti sorride, e poi ti chiede:
“Piccolino, tesoro, rispondi a una domanda
a chi vuoi più bene tu: papà o mamma?”
Mamma mia che stress! Che imbarazzo!
Come si fa a non capire che è una domanda del
deleteria, che da sola può segnare una svolta
L’inizio dei dubbi, dei sensi di colpa.

Io non so

Sinceramente non dico niente per non fare un disastro
notaio mi sente? Gentilmente mi fermi il nastro.

Non si può mica semplificare sempre, la divisione del bene e il male
poi non è visibile a corpo nudo, io non sono più così sicuro

Ecco una serie di risorse utili per Daniele Silvestri in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Daniele Silvestri



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here