Si può fare – Gigi Finizio

Introduzione

Indice

 Album

È contenuto nei seguenti album:

1996 Finizio

Testo Della Canzone

Si può fare –  Gigi Finizio

Se la donna è troppo su
tu non parli e stai a guardare si puo’ fare

queste voglie un po’ drogate
sono fuori dal normale

si puo’ fare

ammazzando il mio pudore
prende il posto l’allegria
e c’è il sesso che mi tiene compagnia
il tuo corpo accanto a me
è una festa per noi due

si puo’ fare

viene l’alba e sto così
ho ripreso anche a fumare

è normale

sono chiuso in una stanza
e ci ritrovo sempre te
la tua voglia sta stancando anche me

Giù..passa il tempo ed io mi sento giù
ti rispogli e sto sempre più giù
se ci penso ..io mi spengo
scusa se mi stanchi
se una volta ho detto

si puo’ fare

ma se liberi la mente
apri i tuoi orizzonti

per sognare

puoi capire a cosa miro
cerco il cuore e niente più

Tu mi piaci come sei
quando ami con la testa

si puo’ fare

nessun’altra è come te
sarà perché sei calda e fresca

come il pane

il telefono che squilla
spero tanto che sia tu
la tua voce che mi chiede
“come stai?”

Più..ritroviamoci una volta in più
con un po’ di sentimento in più
se ti prendo…se mi prendi
più..di ogni piccola carezza in più
del tuo amore contro il tempo
tu.. se mi prendi se ti predo
senza limiti e confini
sempre più vicini..di più

(testo trascritto da: marosacor)

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here