Sognando – Al Rangone

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Sognando – Al Rangone di Al Rangone

(Mauro RotaGianni StellavatoRoberto Rangone)

QUANTI ANNI HAI ? CHI SEI E COSA VUOI ?
DA QUANTO TEMPO ORMAI IO TI ASPETTAVO, SAI.
MILIONI DI PERSONE E NOI SENZA RAGIONE,
PERDUTI NELL’ IMMENSITA’ DI UN GIORNO CHE NON VA.
PUOI FERMARTI QUI OPPURE ANDARE VIA.
E SE DECIDERAI CHE SIA MEGLIO COSI’
ALLORA PORTA VIA UNA PARTE ANCHE DI ME,
I PEZZI DI UN AMORE SPARSI SOPRA UNA FOTOGRAFIA.

SOGNANDO CHE UN GIORNO TORNERAI …
SOGNANDO DI GUARDARE GLI OCCHI TUOI.
SOGNANDO CHE QUEL VENTO PORTI VIA
LE NUVOLE TRA NOI SOGNANDO, SOGNANDO.
AMANDO LA LIBERTA’ VIVRNDO LA NOSTRA CITTA’.
SOGNANDO IN QUESTA NOTTE CHE NON FINIRA’
SOGNANDO, SOGNANDO.

DEL NOSTRO AMORE INSIEME CHE COSA RESTERA’?
CHI NE FARA LE SPESE? CHI CI RIMETTERA’?
QUALCOSA DENTRO TE NON E’ CAMBIATO, SAI …
L’ ETERNA VOGLIA DI FUGGIRE SENZA FERMARTI MAI.

SOGNANDO ………
E QUESTA VITA CHE NON FINIRA’ CON TE
IO DOVREI BUTTARLA VIA
FOSSI INGENUO O AVCESSI PERSO LA RAGIONE
SE AVESSI ANCHE SBAGLIATO TUTTO
IN QUESTA VITA MIA !

PENSANDO A UN UOMO CHE ORA CE LA FA
E POI SIA QUELLO CHE SIA
AVERTI ODIATO E REGALATO IL MONDO
SOGNANDO IL NOSTRO AMORE
SOGNANDO CHE CI SIA.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here