Solo lei – Fausto Leali

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Solo lei – Fausto Leali di Fausto Leali

(M. CantiniEvangelisti)

Ce l’ha scritto sul viso che ha
quella stupida felicita’
privilegio che a pochi
l’amore da’
lui che oltrettutto ha lei
lui che sta con lei
cosa ha fatto per meritare tanto
l’uomo non so
ma ogni giorno
ogni notte lui puo’
trovare in lei la forza che ha
la dolcezza che gli da’
soltanto lei solo lei
con quel sorriso
ti guarda in viso
ti sembra quasi
che esista solo tu
nei suoi occhi distese di sole
serate chiare
da solo non sei piu’
ed hai voglia di vivere
di chiedere perche’
una donna cosi’
perche’ non e’ toccata a me
con questa vita
senza domani
tra le sue mani
dio che diventerei
vecchie strade da sempre perdute
e mai tentate
forse ritroverei
o la voglia di credere
di vivere per lei…
o morire lasciandola ad un passo
e andarmene in silenzio adesso…
na na na na na na
soltanto lei solo lei
con quel sorriso
ti guarda in viso
ti sembra quasi
che esista solo tu
nei suoi occhi distese di sole
serate chiare
da solo non sei piu’
ed hai voglia di credere
di vivere per lei
o morire lasciandola ad un passo
e andarmene in silenzio adesso…
adesso

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
G#m C#m7 D A

A9
Ce l'ha scritto sul viso che ha

C#m7
quella stupida felicita'

D
privilegio che a pochi

l'amore da'

A   F#m6
lui che oltrettutto ha lei

    E
lui che sta con lei

F#m                           Bm7
cosa ha fatto per meritare tanto

l'uomo non so

F#m
ma ogni giorno

ogni notte lui puo'

trovare in lei la forza che ha

la dolcezza che gli da'

         A9
soltanto lei solo lei

Bm7 E   A
    con quel sorriso

ti guarda in viso

ti sembra quasi

che esista solo tu

E
nei suoi occhi distese di sole

  D9
serate chiare

da solo non sei piu'

C#m
ed hai voglia di vivere

       E6
di chiedere perche'

D9
una donna cosi'

               A9
perche' non e' toccata a me

A
con questa vita

   E9
senza domani

tra le sue mani

    A9
dio che diventerei

                     E9
vecchie strade da sempre perdute

e mai tentate

   E6
forse ritroverei

                  Bm6
o la voglia di credere

                 C#m
di vivere per lei...

           D9
o morire lasciandola ad un passo

       F#m6                 E
e andarmene in silenzio adesso...

E7 DM7
   na na na na na na

         E
soltanto lei solo lei

Bm E   A
   con quel sorriso

ti guarda in viso

   A6
ti sembra quasi

che esista solo tu

E
nei suoi occhi distese di sole

  D9
serate chiare

da solo non sei piu'

C#m
ed hai voglia di credere

     E6
di vivere per lei

D9                            F#m
o morire lasciandola ad un passo

                    F#m7         E   A9  E A E E6 Bm6 C#m F#m E A9 E A E7 C#m E6 D9 A9 A
e andarmene in silenzio adesso...adesso                                                

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here