Son partito al chiaro di luna

Testo Della Canzone

Son partito al chiaro di luna di Canzoni Milanesi

(Coro Minimo Bellunese) 1902
Canzoni popolari Lombardia

Son partito al chiaro di luna
per cercare un po’ di fortuna,
e nel partir tutto dovei lasciare:
questo l’é ‘l destin di chi deve ‘migrare!

Tra la neve e il vento gelato
col pensiero a ciò che ho lasciato;
e nel mio cuor mi vien la nostalgia
dei monti e i pian della vallata mia.

Son tornato di giorno a Maggio pieno
quando il sole risplende sereno;
e con gli amici canto in allegria:
son tornato alfin alla casetta mia!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here