Sono una donna non sono una santa

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Sono una donna non sono una santa di Rosanna Fratello

di (Alberto TestaEros Sciorilli)

Orch. e Arr. F.Orlandini

Canzonissima 1971

Sono una donna
non sono una santa
non tentarmi
non sono una santa

non mi portare
nel bosco di sera
ho paura nel bosco di sera

fra tre mesi
te lo prometto
che il mio amore
tu lo avrai
ti assicuro
non è un dispetto
ogni cosa a suo tempo
lo sai

tre mesi
sono lunghi da passare
quando l’amore
stuzzica il tuo cuore
ti prego amore mio
lasciami stare
se no non ce la faccio
ad aspettare

non sono sola
ho quattro fratelli
non scordare
che ho quattro fratelli

dove sei stata
la gente ti guarda
resta in casa
la gente ti guarda

fra tre mesi
saremo in maggio
e il mio amore
io ti darò
Gesù mio
dammi il coraggio
di resistere a dirgli di no

tre mesi
sono lunghi da passare
quando l’amore
stuzzica il tuo cuore
ti prego
amore mio
lasciami stare
se no non ce la faccio
ad aspettare

batti e ribatti
si piega anche il ferro
con il fuoco
si piega anche il ferro

sono una donna
non sono una santa
tu lo sai che
non sono una santa

tre mesi
sono lunghi da passare
quando l’amore
stuzzica il tuo cuore

amore mio
non mi lasciare
se non avessi te
meglio morire
la la la la la
la la la la la

amore amore mio
non mi lasciare
se non avessi te
meglio morire

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here