Sos ojos de sa jana

Album

È contenuto nei seguenti album:

1988 Tazenda

Testo Della Canzone

Sos ojos de sa jana di Tazenda

(di: Luigi Marielli)

Bentu in sa cara mia

Sa vacantzia est colende

E unu sero sa majia:

Duos delfinos gioghende

In cue si perdet s’ammentu meu

Frale che sos ojos tuos

Sos ojos de una jana

Su frammentu de un’istiu

Deo pitzinnu in sa nae

Est sentidu ancora biu

Iscurtende su mare

Affunda’ in cue s’ammentu meu

Prufundu che sos ojos tuos

Sos ojos de una jana

Sa tirantella est trazende

Su nuscu ‘e su sale

Nois frimmos asie…

…in sa notte

Sos ojos de una jana

Abbaidende duos delfinos

Chi sun fiamorende liados asie…

…in sa notte

Sa dansa de sa jana

———————————-

TRADUZIONE IN ITALIANO:

—- Gli occhi della fata —-

Vento sul mio viso

La vacanza sta finendo

E una sera la magia:

Due delfini che giocano

Lì si perde il mio ricordo

Fragile come i tuoi occhi

Gli occhi di una fata

Il frammento di un’estate

Io ragazzo sulla nave

E’ un ricordo ancora vivo

Ascoltando il mare

Lì affonda il mio ricordo

Profondo come i tuoi occhi

Gli occhi di una fata

La leggera brezza trascina

L’odore del sale

Noi fermi così…

…nella notte

Gli occhi di una fata

Guardando due delfini

Che fanno l’amore legati così…

…nella notte

La danza della fata

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here