Sport – Rovere Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=PsrKkbkVqTM

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Sport – Rovere

Parapara pa pa pa
Parapara pa pa pa pa
Parapara pa pa pa
Parapara pa pa pa pa

Hai mai pensato di andar via da qui? Oooh
Si, di Venerdì mattina
La mia malinconia più grande sei tu
Che non mi correggi più gli errori di grammatica, eeh eeh
Ma a volte sembra solo evidente
Che non cambierà mai niente
A volte parlo con gli amici dello sport
A volte invece no

Parapara pa pa pa
Parapara pa pa pa pa
Parapara pa pa pa
Parapara pa pa pa pa

Hai mai pensato di saper volare?
Solo in basso come fanno le zanzare
E nella nebbia sei ore a guidare solo con Anna a parlare d’amore
(Anna e mia nonna)
La mia malinconia più grande sei tu
Nei tuoi occhi che non ho mai avuto il coraggio di correggere, eeh eeh

Noi siamo quel tipo di gente
Che vive bene se non vince mai niente
A volte parlo con gli amici dello sport
A volte invece no

A volte invece no
A volte invece no, ooh ooh ooh

Mentre salivo sul treno per ritornare da te mi sono chiesto perchè
Ai bordi della stazione ci sono barriere di vetro con disegnati dei corvi
Servono a spaventare gli uccelli che passan di lì per non farli schiantare
Forse anche io e te siamo sempre stati così per paura di farci del male
(Che poi alla fine ci siamo fatti male lo stesso)

Parapara pa pa pa
Parapara pa pa pa pa
Parapara pa pa pa
Parapara pa pa pa pa

Ecco una serie di risorse utili per Rovere in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Rovere



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here