Stare soli – Endrigo Testo della canzone

Stare soli – Endrigo Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Stare soli – Endrigo

Sul fondo dell'oceano c'è una vecchia prostituta
che fa luce al mio quartiere da più o meno 40 anni,
sul suo polpaccio destro c'è una mappa dei miei occhi
che ti ho messo nelle tasche quella sera che eri altrove,
leghiamoci la maglia sulla faccia e andiamo fuori
a mitragliare i nostri amici perchè voglion stare soli.

Povero amore che sfiga,
mi hai detto che in guerra hai mangiato un uomo
fortuna che non sei sicura come me dopo il sabato sera.

Povero amore del cielo
hai fatto più sesso di quanto potevi
e adesso hai le braccia scordate
e piangi e ridi, sto fatta in città
e piangi e ridi, sto fatta in città.

Mi piace quel segreto dove pisci sulle scale
poi scappiamo finalmente con qualcosa che sia nostro.

Il coro di bambini che ho lasciato sulle scale
non ti deve far paura, crede più alla tua versione.

Povero amore che sfiga,
mi hai detto che in guerra hai mangiato un uomo
fortuna che non sei sicura come me dopo il sabato sera.

Povero amore del cielo
hai fatto più sesso di quanto potevi
e adesso hai le braccia scordate
e piangi e ridi, strafatta in città
e piangi e ridi, strafatta in città.
e piangi e ridi, strafatta in città.

Nanananana
la mia debolezza è uno stile di combattimento (X8).

Povero amore che sfiga,
mi hai detto che in guerra hai mangiato un uomo
fortuna che non sei sicura come me dopo il sabato sera.

Povero amore del cielo
hai fatto più sesso di quanto potevi
e adesso hai le braccia scordate
e piangi e ridi, strafatta in città
e piangi e ridi, strafatta in città.
e piangi e ridi, strafatta in città.

La mia debolezza è uno stile di combattimento (X6).

Ecco una serie di risorse utili per Endrigo in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Endrigo

Pubblica gratuitamente i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here