Stella cieca

Album

È contenuto nei seguenti album:

2004 Corpo estraneo
2007 Nomadi & Omnia Symphony Orchestra (Cd 2)

Testo Della Canzone

Stella cieca di Nomadi

Hai tanti sogni in più e tante voglie in meno

Ed un amore vero per tutte le tue cose

Hai letto tanti libri e disegni spesso

Hai un sogno nel cassetto e dentro

c’è anche lui, sì, anche lui

Hai tanti sogni in più e hai voglia di scoprire

Un cuore più sincero nelle persone vere

Hai visto tante cose, hai girato il mondo

E poi sei tornata,

e poi tu sei volata via con lui

E hai mille paure,ma son sfumature

Di un’opera completa,

di una stella accesa che c’è in te

Hai tanti segni che ti lascia il tempo

Un cuore un pò amaro, il suono di uno sparo

La voglia di mollare ormai ti assale spesso

Hai un sogno nel cassetto e dentro

c’è anche lui, sì, anche lui

Hai troppo volti in più e tanti amici in meno

Hai costruito un muro per tutte le tue cose

Non esci con nessuno e non disegni adesso

E il sogno nel cassetto, ormai lui non c’è più

E hai mille paure,ma son sfumature

E hai mille paure,ma son sfumature

Di un’opera completa,

di una stella cieca che c’è in te

E hai mille paure, ma son sfumature

E hai mille paure, ma son sfumature

Di un’opera completa,

di una stella accesa che c’è in te

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here