Straniero – Bianca Atzei Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Straniero – Bianca Atzei


Vieni a cena alle 8 su da me
porta solo il tempo che non mi hai mai dato
e manca, sale dentro l’acqua
mare sulle labbra

Sul balcone piovono, piovono sere
ma sono scintille
dimmi quante volte mi hai dimenticato

Tu, manchi solo tu
qui tra le mie braccia
voglio andare ad Alghero
ad Alghero con te
non sarò lo straniero
tra le gente io e te
io e te

Le sirene cantano per te
mettono il caffè, non ho rimpianti a parte te
zucchero di canna, dolce sulle labbra

Me lo scriverò, scriverò sulla pelle
quanto sei importante
metto sulle spalle il freddo che hai lasciato

Tu, manchi solo tu
qui tra le mie braccia
voglio andare ad Alghero
ad Alghero con te
non sarò lo straniero
tra le gente io e te
io e te

Disteso sul divano
un bicchiere in mano
con il dolore al posto del limone
scrivo una canzone
vorrei non dovermi alzare
al posto mio mandarti un clone
risparmiarti quel magone
scemo t’ho fatta scappare

E ridisegno te
eliminando i miei dolori
bacio il cambiamento
riporto indietro gli orologi
si tuoi fianchi è freddo
tu labirinto, io perdo

voglio andare ad Alghero
ad Alghero con te (con te)
non sarò lo straniero
tra le gente io e te
io e te

Ecco una serie di risorse utili per Bianca Atzei in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *