Sudamerica

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 Un gelato al limon
1988 Paolo Conte live
1989 I primi tempi (Cd 2
1989 Suonare, danzare … amare
1990 Boogie
1992 Stai seria con la faccia, ma però…
1995 Paolo Conte live
2001 Paolo Conte gli anni ’70
2003 Reveries
2006 Wonderful
2008 Blue Swing

Testo Della Canzone

Sudamerica di Paolo Conte

(di: Paolo Conte)

Il giorno tropicale era un sudario
davanti ai grattacieli era un sipario
campa decentemente e intanto spera
di essere prossimamente milionario

L’uomo ch’è venuto da lontano
ha la genialità di uno Schiaffino
ma religiosamente tocca il pane
e guarda le sue stelle uruguaiane.

Ah Sudamerica…

E i ballerini aspettano su una gamba
l’ultima carità di un’altra rumba

Ah Sudamerica…

Era ancestrale il gesto tropicale,
un arco dal sereno al fortunale,
per dirti quanto è grande la questione
tra il danneggiato e l’assicurazione.

Si arrende il vento ai suoi capelli spessi
di Dio ti dice che sta li a due passi
ma mentre va indicando l’altopiano
le labbra fanno il verso dell’aeroplano.

Ah Sudamerica…

E i ballerini aspettano su una gamba
l’ultima carità di un’altra rumba…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   

Cm                                    Gm
Il giorno tropicale era un sudario
D7                                      Fm
davanti ai grattacieli era un sipario
G7
campa decentemente e intanto spera
Gm  D7                                     G7
di essere prossimamente milionario
Cm                                    Gm
L'uomo che è venuto da lontano
D7                                     G7
ha la genialità di uno Schiaffino
Fm                                       C
ma religiosamente spezza il pane
Fm                     C                      G7 C G6 Adim G/B
e pensa alle sue stelle uruguaiane
C
Ah Sudamerica, Sudamerica, Sudamerica

Ah Sudamerica, Sudamerica, Sudamerica
Fm                                          C
E i ballerini aspettan su una gamba
Fm                     C                      G7 C G6 Adim G/B
l'ultima carità di un'altra rumba

Ah Sudamerica, Sudamerica, Sudamerica

Ah Sudamerica, Sudamerica, Sudamerica

Mus. Ab7/4 Cm6 A D 7/9 G5+/7 Cm

Era ancestrale il gesto tropicale

un arco dal sereno al fortunale

per dirti quanto è grande la questione

fra il danneggiato e l'assicurazione

Si arrende il vento ai suoi capelli spessi

di Dio ti dice che sta lì a due passi

ma mentre va indicando l'altopiano

le labbra fanno il verso all'aeroplano

Ah Sudamerica, Sudamerica, Sudamerica

Ah Sudamerica, Sudamerica, Sudamerica

E i ballerini aspettan su una gamba
Fm                C                  G7 C  Ab7 G7
l'ultima carità di un'altra rumba

Coda C Ab7 G7



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here