Sulla strada romagnola

Album

È contenuto nei seguenti album:

1982 Fabio Concato
1994 Scomporre e ricomporre

Testo Della Canzone

Sulla strada romagnola di Fabio Concato

Sulla strada romagnola in viaggio io e te
dopo quella fonte c’e’ un bel campo
certo e’ freddo ma ho tanta voglia di te
non avremo freddo abbiamo il playd.
Vieni che cosiamo
vicini a questa serra
dovremmo ancora ricomínciare
a fare l’amore sulla terra
e non preoccuparti del contadino
questa e’ terra di nessuno percio’…
Se n’e’ andato forse sorridendo
con un po’ di nostalgia perche’
tanti anni fa qui ci veniva con Maria.
Apri gli occhi amore
e lasciami guardare
c’e’ freddo ma sciogli il gelo tutt’intorno
cosi in citta’ noi non abbiamo mai cosato.
In macchina guardavo le tue gambe
sotto quella gonna calda chissa’
forse e’ stato il vino di collina
o il vederti cosi’ serena sara’
quel che sara’ ma prendimi forte Maria.
In macchina guardavo…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

 Intro: SOL DO/SOL


    Sim7         Sibdim            Lam7                Sim7
Do
    Sulla strada romagnola                  in viaggio io e te       dopo
quella fonte c'é

            Fa9/do         Sim7    Sibdim              Lam7   S¡m7
    un bel campo      certo é freddo ma ho tanta voglia di te

                Do            Sol     Do/sol Sol Do/sol
    E non avremo freddo abbiamo il plaid.


      Sim7 Sibdim Lam7        Sim7     Do     Fa9/do       Sim7     Sibdim
    E vieni che cosiamo        vicini a questa serra       dovremmo ancora

    Lam7           Sim7       Do         Sol        Lam7            Sibdim
    ricominciare     a fare l'amore sulla terra       non preoccuparti del

    Sol/si             Dom7           sol/s¡   Sibdim    Lam7
    Contadino,    questa   è     terra di nessuno perciò...  Forse se n'é

    Sibdim Sol/si              Dom7     Sol/si  Sibdim    Lam7
    andato sorridendo     con un po' di      nostalgia perché‚

    Sol/si        Do7+      Lam7  Lab7+ Sol     Do/sol Sol Do/sol
    Tanti anni fa            qui ci veniva con Maria.


    Apri gli occhi amore e lasciami guardare,  c'é freddo ma
    sciogli il gelo tutt'intorno: cosi in città… noi non abbiamo mai
cosato …

    In macchina  guardavo le tue  gambe sotto quella gonna calda chissà…
    forse é stato il vino di collina o il vederti cosi serena,       sarà…
    quel che sarà…  ma prendimi forte Maria

    In macchina guardavo le tue gambe   ...

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here