Sulle mura di Civitella

Testo Della Canzone

Sulle mura di Civitella di Canzoni Abruzzesi

Anno 1862

1. Garibaldi fu ferite
fu ferite in Aspromonte
lu purtavale scritte in fronte
chi ch’à state lu pagherà

Senti belle senti care
senti il fischio del vapor
ci imbarchiamo diretti ancora
per Venezia a cunsolà

Sulla mura di Civitella
ci pianteme una scalette
Garibaldi con la zappette
li ranturche va a rannà

Sulle mura di Civitella
ci piantiamo il cannone
Frenceschille nu berbone
lu vogliamo sott’a li piè.

2. Su lu forte de Civitelle
ce statave la cuelimbrine
e lu generale Sepine
ke la stave a huardeja’

Su lu Forte de Civitelle
si sentive sonare la bbande
kille sòne li brihande
ke si vole ‘rrubare a mé.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here