Suspiro ‘e Capemonte

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Suspiro 'e Capemonte di Canzoni Napoletane

(Federici – Lama)

M’aggio sunnato a te
dint’a nu ciardeniello a Capemonte,
addó’ nce passa Ammore eternamente
e ll’usignuolo ‘mmiez’ê ffronne canta!…
E tu cantave, appassiunatamente,
nu riturnello ‘e coppa Capemonte!

Viene a gudé cu me
st’aria ‘e ciardine,
Viene a cantá cu me
tutte ccanzone…
E quante cchiù ne vuo’,
rose e cerase,
io tante te ne dó’
‘nzieme cu ‘e vase!

Vurría campá cu te…
e te vulesse vestere ‘e brillante,
ma chistu core nun è possidente…
e ‘o core buono è nu sincero amante,
ch’è ricco ‘e tanta belli sentimente,
pe’ te ca si’ ‘a cchiù bella ‘e Capemonte…

Viene a gudé cu me…

Vurría stá ‘mbracci’a te,
a Capemonte, quanno tutt’è pace…
e ‘a luna, ‘mmiez’ê ffronne, tremma e luce
cu ‘a faccia malinconica e felice…
e tu mme suspirasse sottavoce:
“A Capemonte avimmo fatto pace!…”

Viene a gudé cu me.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here