Tapioca – Francesca Michielin Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=AN0iOQC3mVg

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Tapioca – Francesca Michielin

Onyame
Onyame
Onyame

Ringrazio l’asfalto per ogni salto che mi ha lasciato fare
ringrazio le gambe mie e le altre per ogni tuffo al mare
ringrazio le case anche quelle in affitto che ti sanno ospitare
dire grazie ogni tanto d’altro canto non si può evitare
quando la luna si vede di giorno
come l’estate diventa autunno
sono arrivata qui
sto bene anche se è lunedì
sento che respiro l’aria che rigira il mondo come se fosse un’elica

Yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa
yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa
yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa

Ringrazio al quartiere per tutte le cose che non mi hai saputo dare
perchè ciò che non c’era l’ho inventato
l’ho potuto immaginare
quando non vedi le stelle di giorno
quando la scuola finisce a giugno

Yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa
yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa
yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa

E’ arrivata domenica
è un coro che canta
trovarsi a mezzogiorno
ringrazio ogni cosa
il profumo del pane dall’altra parte del mondo
ti dico grazie e suono più forte
e suono ancora più forte

Yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa
yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa
yedi sanku sanku yedi nsembo nsembo nyinara beyi waye daa

Ecco una serie di risorse utili per Francesca Michielin in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Francesca Michielin

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here