Ti dirò – Pooh

Album

È contenuto nei seguenti album:
1988 Oasi

Testo Della Canzone

Ti dirò –  Pooh

(CanzianNegrini)

Ti diro’
quando esco da quest’autostrada
ti diro’ chi e’ dei due
che ha bisogno di crescere.
Ti diro’
da che parte di me stai sbagliando
anche se credi
che tu sai tutto degli uomini.
Ti diro’ che mai
nessuno al mondo possiede mai
nessuno.
Poi ti diro’
che non siamo parenti e la vita
va avanti con o senza di te
se non mi schiacciano i TIR delinquenti

che come elefanti
si sorpassano in tre.
Con tutti i miei problemi
ci mancavi anche tu
vedrai se io
mi faccio imbottigliare mai piu’.
Ti diro’
che ho una voglia pazzesca di mare
di riviste di pesca,
di sesso e di musica.
Ti diro’
quando e se ti vorro’ rivedere
che mi sento una mosca in un campo
di fragole.
Ti diro’ perche’
non riesci a essere l’unica
per ora.
Poi ti diro’, ti diro’
che non sono
un piccolo uomo,almeno spero di no
e anche se sbatto la testa
e mi sbaglio so quello che voglio
e voglio quello che so.
Stai pronta
che ti chiamo appena arrivo in citta’
speriamo di trovare una cabina che va.
Ti diro’
quando sento cadere il gettone
che puoi essere tu
che fai smetter di piovere.
Ti diro’ pero’
che ho molta paura di crederci
per ora.
Poi ti diro’
che non voglio legarmi
che ho un sacco di allarmi
che ho bisogno di te.
E ti diro’
che ho una fame da orso
e cambiando discorso
mangerei pure te
tu dici sei diverso in tutto
quello che fai
ma di una innamorata
non fidiamoci mai.

 

 

Accordi

   
A Em G9


A
Ti diro' quando esco da quest'autostrada

                                   F#m
ti diro' chi e' dei due che ha bisogno di crescere.

        A
Ti diro' da che parte di me stai sbagliando

                             F#m
anche se credi che tu sai tutto degli uomini. 

         A
Ti diro' che mai 

              G                    E
nessuno al mondo possiede mai nessuno.

    A
Poi ti diro' che non siamo parenti e la vita 

                               F#m
va avanti con o senza di te se non mi schiacciano i TIR delinquenti 


che come elefanti si sorpassano in tre.

       D                          E
Con tutti i miei problemi ci mancavi anche tu

       F#m                        D9           A
vedrai se io mi faccio imbottigliare mai piu'. 

Ti diro' che ho una voglia pazzesca di mare 

                           F#m
di riviste di pesca, di sesso e di musica. 

         A
Ti diro'  quando e se ti vorro' rivedere

                                F#m
che mi sento una mosca in un campo di fragole. 

         A
Ti diro' perche'

             G                   E
non riesci a essere l'unica per ora.

    A
Poi ti diro', ti diro' 

che non sono un piccolo uomo,almeno spero di no

    F#m
e anche se sbatto la testa 

e mi sbaglio so quello che voglio e voglio quello che so. 

         D                    E
Stai pronta che ti chiamo appena arrivo in citta' 

      F#m                   D9        A C A
speriamo di trovare una cabina che va.    

Ti diro' quando sento cadere il gettone

                               F#m
che puoi essere tu che fai smetter di piovere. 

         A                     G                   E  E9
Ti diro' pero' che ho molta paura di crederci per ora.

    A
Poi ti diro' che non voglio legarmi 

che ho un sacco di allarmi che ho bisogno di te.

  F#m
E ti diro' che ho una fame da orso 

e cambiando discorso mangerei pure te

     D                       E
tu dici sei diverso in tutto quello che fai 

       F#m                 D9          A
ma di una innamorata non fidiamoci mai.

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here