Tonino violino

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Tonino violino di Bambini

Tonino al mercato un violino comprò,
Con l’unica mucca che aveva pagò.
A casa felice quel giorno tornò
E lungo la strada suonando cantò:

“Violino mio… e zìnghete e zàngete
Sentite un po’!”

Tonino Violino, non so come andò,
La gente a chiamarlo così cominciò
Perché ad ogni festa che viene e che va
Puntuale Tonino Violino era là…

“Violino mio… e zìnghete e zàngete
Ballate un po’!”

Tonino Violino per tutti suonò
E mille e una storia d’amore inventò.
Perfino il maestro, maldestro com’è,
Ballando ha baciato la dolce Nenè…

“Violino mio… e zìnghete e zàngete
Ridete un po’!”

Per spelmann han hadde ei einaste ku
Per spelmann han hadde ei einaste ku
Han bytte bort kua, fekk fela igjen,
Han bytte bort kua, fekk fela igjen.
“Du gamle gode fiolin, du fiolin, du fela mi!”

Tonino Violino da allora fin qui
Ripete ogni giorno al violino fin qui:
“Per quel che mi hai dato, per quello che sei,
Per un’altra mucca non ti cambierei…!”

“Violino mio… e zìnghete e zàngete
Cantate un po’!”
“Zìnghete e zànghete

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here