Torno sui miei passi

Album

È contenuto nei seguenti album:

1960 Azzurro
1968 Una carezza in un pugno
1999 Le origini di Adriano Celentano vol. 1 e 2
1999 Le origini di Adriano Celentano vol. 2
2002 Azzurro (Una Carezza in un pugno)

Testo Della Canzone

Torno sui miei passi di Adriano Celentano

(testo di Luciano Beretta e Miki Del Prete – musica di Adriano Celentano)

Coro:
passano, passano le mode e i tempi,
cambiano, cambiano canzoni e ritmi
nascono, nascono cantanti nuovi
voce:
come farò a stare a galla non so.
Torno sui miei passi
sulla vecchia strada
per la via del rock and roll
mentre il mondo è tutto beat
tutto alla rovescia
ecco com’è diciamo la verità
io scandalizzavo
quando mi muovevo
oggi me lo dici tu
che si scandalizza più
tutte marionette
col cuore di stracci
senza amore e pietà.
E allora guardati, guardati
guardati allo specchio.
Levati, levati
levati la maschera,
ecco saprai
che veramente sei tu
così potrai divertirti di più.
Venite sui miei passi
sulla vecchia strada
per la via del rock and roll
mentre il mondo è tutto beat
e se ci proverete
la vita così
avrà un valore per voi.
Coro:
passano, passano le mode e i tempi,
cambiano, cambiano canzoni e ritmi
nascono, nascono cantanti nuovi
voce:
come farò a stare a galla non so.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
in maiuscolo il coro


La mi7

la
PASSANO, PASSANO LE MODE E I TEMPI, CAMBIANO, CAMBIANO CANZONI E RITMI

mi7                             la
NASCONO, NASCONO CANTANTI NUOVI come farò a stare a galla non so.

la
Torno sui miei passi sulla vecchia strada

Re                           la
per la via del rock and roll mentre il mondo è tutto beat

mi7                 la
tutto alla rovescia ecco com'è diciamo la verità

la
io scandalizzavo quando mi muovevo

re                 la
oggi me lo dici tu chi si scandalizza più

mi7              la
tutte marionette col cuore di stracci senza amore e pietà.

Do#
E allora guardati, guardati, guardati allo specchio.

fa#7
Levati, levati, levati la maschera,

Si                                    mi
ecco saprai che veramente sei tu così potrai divertirti di più.

la
Venite sui miei passi sulla vecchia strada

Re                           la
per la via del rock and roll mentre il mondo è tutto beat

mi7               la
e se ci proverete la vita così avrà un valore per voi.

la
PASSANO, PASSANO LE MODE E I TEMPI, CAMBIANO, CAMBIANO CANZONI E RITMI

mi7                             la
NASCONO, NASCONO CANTANTI NUOVI come farò a stare a galla non so.

La re la mi7 la

Do#
E allora guardati, guardati, guardati allo specchio.

fa#7
Levati, levati, levati la maschera,

Si                                    mi
ecco saprai che veramente sei tu così potrai divertirti di più.

la
Venite sui miei passi sulla vecchia strada

Re                           la
per la via del rock and roll mentre il mondo è tutto beat

mi7               la
e se ci proverete la vita così avrà un valore per voi.

la
PASSANO, PASSANO LE MODE E I TEMPI, CAMBIANO, CAMBIANO CANZONI E RITMI

mi7                             la                                si9
NASCONO, NASCONO CANTANTI NUOVI come farò a stare a galla non so.




LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here