Tostapane

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Tostapane di Gem Boy

(Un raggio di sole – Jovanotti)
(Amore disperato – Super B)

Nel presepio tu

potresti far soltanto la caverna

E che maga sei tu:

sedendoci sopra hai fatto sparir l’amaro Averna

T’ho detto sempre detto che avevi poco tatto

Da qual giorno che mi hai scritto “T’AMO” sulla sabbia del gatto

Le mutandine non le tiravi mai via

Volevi divider la sala giochi dalla latteria

Abbiamo fatto l’amore e ti ho detto “Mi dispiace,

mi sa che dopo la terza non so più capace”

Abbiam rifatto l’amore e ti sei arrabbiata un sacco

quando ti sei accorta che non ero io ma la scarpa col tacco

Mi hai gridato “Maniaco!Vattene, mollaccione!”

Io son uscito e mi son fatto una flebo di zabaione

E mentre tornavo a casa mi son fermato davanti a un sexy-shop

e mi son detto “Cosa ci vuole lo so!”

E son tornato da te senza niente da dire

senza tante parole ma con in mano

un bel vibratore per te che sei ninfomàne:

non c’hai una gnocca tu ma un tostapane!

E tosto tosto amore,

ti porto in dono un bel vibratore,

è per te questo vibratore

solo per te le tre velocità

solo per te le pile alcaline

Non sei normale tu!
L’ho capito quando ti ho regalato
Un tubo Perugina
mentre ballavi su un cubo
Tu hai buttato via i baci e
ti sei tenuta il tubo

Figure di merda
me ne fai fare tante
come la volta che hai letto
il cartello fuori dal ristorante
C’era scritto “MILITARI: 20.000”
e tu, chissà perché,
sei entrata e ne hai chiesti tre…

Ma ci sono io qui con te senza niente da dire

senza tante parole ma con in mano

un bel vibratore per te che sei ninfomàne:

non c’hai una gnocca tu ma un tostapane!

E tosto tosto amore,

ti porto in dono un bel vibratore per te

Nel tuo triangolo fatto di pelo

mi son cascati gli occhiali dentro e non li trovavo più.

E cercando e cercando e cercando e cercando dentro,

ravanando, ravanando, ravanando, ravanando,

lei dice: “Dai, li troverai poi”

Ma io non ci vedo e dopo ore ed ore ho trovato uno Scuba!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
(Un raggio di sole - Jovanotti)
(Amore disperato - Super B)

    A4   A
Nel presepio tu
F#m                 E           E7
potresti far soltanto la caverna
        A4  A
E che maga sei tu:
F#m                       E          E7
sedendoci sopra hai fatto sparir l'amaro Averna

           A4  A                       F#m
T'ho detto sempre detto che avevi poco tatto
               E                           E7
Da qual giorno che mi hai scritto "T'AMO" sulla sabbia del gatto
           A4     A             F#m
Le mutandine non le tiravi mai via
            E                           E7
Volevi divider la sala giochi dalla latteria
                A4  A                       F#m
Abbiamo fatto l'amore e ti ho detto "Mi dispiace,
   E                                   E7
mi sa che dopo la terza non so più capace"
                 A4    A                   F#m
Abbiam rifatto l'amore e ti sei arrabbiata un sacco
          E                                         E7
quando ti sei accorta che non ero io ma la scarpa col tacco

              A4   A                  F#m
Mi hai gridato "Maniaco!Vattene, mollaccione!"
             E                                 E7
Io son uscito e mi son fatto una flebo di zabaione
             A4     A                         F#m
E mentre tornavo a casa mi son fermato davanti a un sexy-shop
E                                   E4
e mi son detto "Cosa ci vuole lo so!"


                       A                   F#m
E son tornato da te senza niente da dire
                Bm             E7
senza tante parole ma con in mano
                       A                    F#m
un bel vibratore per te che sei ninfomàne:
                E7
        non c'hai una gnocca tu ma un tostapane!
                A                       F#m
        E tosto tosto amore,
               Bm                        E7
        ti porto in dono un bel vibratore,

 A
è per te questo vibratore
     F#m
solo per te le tre velocità
         E
solo per te le pile alcaline

Non sei normale tu!
L'ho capito quando ti ho regalato
Un tubo Perugina
mentre ballavi su un cubo
Tu hai buttato via i baci e
ti sei tenuta il tubo

Figure di merda
me ne fai fare tante
come la volta che hai letto
il cartello fuori dal ristorante
C'era scritto "MILITARI: 20.000"
e tu, chissà perché,
sei entrata e ne hai chiesti tre...


                       A                   F#m
Ma ci sono io qui con te senza niente da dire
                Bm             E7
senza tante parole ma con in mano
                       A                    F#m
un bel vibratore per te che sei ninfomàne:
                E7
        non c'hai una gnocca tu ma un tostapane!
                A                       F#m
        E tosto tosto amore,
               Bm                        E7
        ti porto in dono un bel vibratore per te


DO         LAm               MIm SOL
Nel tuo triangolo fatto di pelo
DO       LAm                      MIm    SOL
mi son cascati gli occhiali dentro e non li trovavo più.
FA                          sol                           DO
E cercando e cercando e cercando e cercando dentro,
FA                          sol                           DO   SOL
ravanando, ravanando, ravanando, ravanando,
MIm  LAm        FA     SOL
lei dice: "Dai, li troverai poi"
MIm LAm          FA                   SOL     REm     SOL
Ma io non ci vedo e dopo ore ed ore ho trovato uno Scuba!

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here