Tredici – Valentina Dorme

Album

È contenuto nei seguenti album:

2002 Capelli rame

Testo Della Canzone

Tredici – Valentina Dorme di Valentina Dorme

La mia è solo una
delle tredici solitudini possibili
ed è curabile
con gocce di Minias e Serenase

la mia è solo paura
delle ovvie conseguenze inevitabili
è il mio sognare
di non averti davvero mai incontrata

ho smesso per sempre
di occuparmi un quarto d’ora
al mese di te
non mi prendo più cura
neppure un quarto d’ora
di te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here