Tu – Anonimo Italiano

Album

È contenuto nei seguenti album:

1997 Buona fortuna
2006 L’infinito dentro noi

Testo Della Canzone

Tu – Anonimo Italiano di Anonimo Italiano

Tu,
un vicoletto un
po’ in salita ed io quaggiu’
una chiesetta di campagna
contro il blu,
non avrei immaginato mai
finisse qui
tra noi…
Noi,
ma come abbiamo rovinato
tutto noi,
l’abbiamo
preso in giro ed umiliato noi
e calpestato e rinnegato
proprio noi
l’amore…
Tu,
sereno e nuvole
star qui
sentir leggero un pianto
dentro noi,
che saltavamo ad occhi
chiusi sui falo’,
ci siam bruciati
le ali e tu
veleno e zucchero,
io qui
sentir crollare tutto!
Notti intrecciate
di carezze in casa tua
fino a svegliare l’alba e poi
di corsa fuori scalzi
verso il mare e tu…
Tu,
non so se riuscirai a
guardarlo in faccia tu
di questo amore saldo
come roccia
tu,
non avrai piu’ una faccia e
nome e io vado giu’
da solo…
E tu,
promesse e favole
star qui
ad aspettare un tram
al centro noi
che cantavamo a
squarcia gola nei metro’
non abbiamo piu’ parole e
tu,
confetti e lacrime,
io qui
sentir crollare tutto!
Non giocavamo quella
sera al faro noi
quando parlando al mare
ci giurammo eterno amore e
poi dormimmo li…

tu,
un vicoletto un
po’ in salita ed io quaggiu’,
una chiesetta di campagna
contro il blu,
ti abbassi il velo e
piano, piano, cado giu’
anch’io!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
Em C Am Am9 B



    Em Em7
Tu,    

       Am
un vicoletto un 

          Am7
pò in salita

          D
ed io quaggiù,

           G          G9
una chiesetta di campagna 

          Am9
contro il blu,

            Em9
non avrei immaginato mai

        B7
finisse qui

    B7
tra noi...

    Em Em7
Noi,   

          Am9         Am7
ma come abbiamo rovinato

      D7  D
tutto noi,

             G9
l'abbiamo preso in giro

            C6 CM7
ed umiliato noi

       Am6
e calpestato e rinnegato

        B7  A9
proprio noi 

   B      E6 E9
l'amore...   

Tu,

         A6    F#m7
sereno e nuvole

     B7
star qui

   B9             E     B
sentir leggero un pianto

       C#m
dentro noi, 

           E9
che saltavamo ad occhi

    AM7      B
chiusi sui falò,

           E     A9
ci siam bruciati 

         E9
le ali e tu

         A6       F#m7
veleno e zucchero,

   B7
io qui

   B9           E     B
sentir crollare tutto!

               C#m
Notti intrecciate 

                   E9 AM7
di carezze in casa tua

          B                  G#7
fino a svegliare l'alba e poi

         C#m9
di corsa fuori scalzi

   E6           A9
verso il mare e tu...

   Em Em7
Tu,   

          Am9
non so se riuscirai a 

       Am7          D
guardarlo in faccia tu

             G9
di questo amore saldo

           C6
come roccia

   CM7
tu,

               Am6
non avrai più una faccia e

               B7 A9
nome e io vado giù

   B E6
da solo...

  E9
E tu,

           A6    F#m7
promesse e favole

     B7
star qui

   B9           E
ad aspettare un tram 

   B      C#m
al centro noi

           E9
che cantavamo a 

           AM7      B
squarcia gola nei metrò,

           E     A9    E9
non abbiam più parole e

tu,

           A6      F#m7
confetti e lacrime,

   B7
io qui

   B9           E     B
sentir crollare tutto!

           C#m
Non giocavamo quella 

             E9 A6
sera al faro noi

          B
quando parlando al mare

   G#7       C#m9
ci giurammo eterno amore e

    E6       A9
poi dormimmo lì...

Em C Am Am9 B



    Em Em7
Tu,    

       Am9
un vicoletto un 

          Am7
pò in salita

          D
ed io quaggiù,

           G          G9
una chiesetta di campagna 

          Am9
contro il blu,

              Am6
ti abbassi il velo e

                      B7
piano, piano, cado giù

anchio!

Bm7 Em7 D6 Bm7

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here