Tu combatterai

The music band Nomadi on a terrace. From left, Umberto Maggi, Augusto Daolio, Beppe Carletti, Paolo Lancellotti, Chris Dennis. Asiago (VI), Italy, 1974.

Album

È contenuto nei seguenti album:

2000 Liberi di volare

Testo Della Canzone

Tu combatterai di Nomadi

Camminare sui binari del treno,

sempre dritti fatti apposta per

te e bere quello che ti viene dato,

caffè, politica e poi chissà

che… dimenticare ogni volta che

parli, e poi il discorso si tradisce da se

dimenticare che i nostri sogni non sono in

vendita neanche per te e stare dietro alle sbarre

per sbaglio e starci dentro finche lo vuoi

tu comprare tutto solo grazie all’inganno

e vendi l’anima perché vuoi sempre di più

se per aver tutto questo dovrai se per

averlo impazzire tu impazzirai se per

aver tutto questo dovrai se per averlo

tradire tu tradirai e poi guardare la

televisione tra giochi a premi e pubblicità

e poi sperare che l’informazione non sia

soltanto la tu verità decidere grazie a quello

che insegni ma fare sempre la faccia che vuoi

usare qualsiasi cosa che abbagli, m tutto quel

che c’è sotto non lo sveli mai se per aver tutto

questo dovrai se per averlo impazzire tu impazzirai

se per aver tutto questo dovrai se per averlo tradire

tu tradirai ascolta, leggi, pensa e decidi… con la tua

testa soltanto perché ce l’hanno data per questi motivi

se non la usi dimmi che gusto c’è se per aver tutto

questo dovrai dovrai combattere allora combatterai.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here