Tu, forse non essenzialmente tu – Rino Gaetano

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

1974 Ingresso libero
1993 Aida ’93
1998 La storia (CD 1)
2003 Sotto i cieli di Rino (CD 2)
2005 Sotto i cieli di Rino Special Edition (CD 1)

Testo Della Canzone

Tu, forse non essenzialmente tu – Rino Gaetano

Tu forse non essenzialmente tu
un’altra ma è meglio fossi tu
hai scavato dentro me e l’amicizia c’è
Io che ho bisogno di raccontare
la necessità di vivere rimane in me
e sono ormai convinto da molte lune
dell’inutilità irreversibile del tempo
mi scegli alle nove e sei decisamente tu
non si ha il tempo di vedere la mamma e si è gia nati
e i minuti rincorrersi senza convivenza
mi svegli e sei decisamente . . .
Tu forse non essenzialmente tu
un’altra ma è meglio fossi tu
e vado dal Barone ma non gioco a dama
bevo birra chiara in lattina
me ne frego e non penso a te
avrei bisogno sempre di un passaggio
ma conosco le coincidenze del 60 notturno
lo prendo sempre per venire da te
Tu forse non essenzialmente tu
e la notte confidenzialmente blu
cercare l’anima

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
(dis)armonia molto dura da decifrare, ci siamo messi in tre
e alla fine  questo è
il do#dim è composto da: do# sol sib mi con il basso in sib che poi velocemente passa in la,
il midim è composto da: mi do# sol sib
il mibdim è composto da: mib do solb la
il do-6 è un do- con l'aggiunta di un la 
il do(6) è un do con l'aggiunta di un la... forse


sol  do#dim  do-6   sol

sol do#dim
tu  forse       non essenzialmente tu 
   do-6              sol
un'altra ma è meglio fossi tu 

sol do#dim
tu  forse      non essenzialmente tu
    do-6                     sol
hai scavato dentro me e l'amicizia c'è

sol do#dim
io  che ho bisogno di raccontare 
   do-6                  sol
la necessità di vivere rimane in me

sol 
e   sono ormai convinto da molte lune
     do#dim  
dell'inutilità irreversibile del tempo
do-6                             sol
mi sveglio alle nove e sei decisamente tu

sol
non si ha il tempo di vedere la mamma e si è già nati
do#dim     
e i minuti rincorrersi senza convivenza
do-6                  sol   
mi svegli e sei decisamente tu 

midim
forse non essenzialmente tu
     do-7              mibdim do(6)  re     do  do-
e la notte confidenzialmente  blu cercare l'ani-ma

sol  do#dim  do-6   sol

    do#dim   
tu  forse non essenzialmente tu 
   do-6              sol
un'altra ma è meglio fossi tu 

  
e vado dal barone ma non gioco a dama
     do#dim      
bevo birra chiara in latina 
   do-6           sol
me ne frego e non penso a te

avrei bisogno sempre di un passaggio
     do#dim      
ma conosco le coincidenze del sessanta notturno
   do-6              sol
lo prendo sempre per venire da te

midim
forse non essenzialmente tu
     do-7              mibdim do(6)  re     do  do-
e la notte confidenzialmente  blu cercare l'ani-ma



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here