Tu vecchia mutanda tu

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1986 Prima che sia troppo tardi
2003 Viaggiare Oh… Oh… !
2005 Vintage!…Ma non li dimostra e i suoi Swing Maniacs

Testo Della Canzone

Tu vecchia mutanda tu di Renzo Arbore

Tu vecchia mutanda, tu, con l’elastichino blu

ritrovata in fondo ad un cassetto di un mio vecchio comò

quanta nostalgia nel cuor, ti ritrovo come allor

tu vecchia mutanda, larga un po’ di gamba

che non si usa più

Tu vecchia mutanda, tu, souvenir di gioventù

eri una bandiera e sventolavi sul pennone lassù

ora me lo dici tu, che vuoi sventolare più

tu vecchia mutanda, larga un po’ di gamba

che non si usa più

Tu vecchia mutanda, tu, con l’elastichino blu

che tirava troppo, si è slentato e adesso non tira più

meglio non pensarci più all’elastichino blu

tu vecchia mutanda, larga un po’ di gamba

che non si usa più

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here