Ufficio oggetti smarriti

Album

È contenuto nei seguenti album:

2006 Perdo i pezzi

Testo Della Canzone

Ufficio oggetti smarriti di Davide Buzzi

Cercami
All’ufficio oggetti smarriti
Vedrai che mi trovi la
In mezzo a cassetti
Pieni di portachiavi
Ombrelli senza proprietari
Chiedi
All’ufficio oggetti smarriti
Vedrai che qualcuno sa
Dove rovistare
In quale scaffale
E vedrai che mi troverai…
…Proprio la…
All’ufficio oggetti smarriti
La compagnia non manca ma
Ogni giorno chi arriva
Ogni tanto chi parte
Ed io che non parto mai
Ogni tanto il commesso
Legge il mio cartellino
Poi scuote la testa e va di la…
…Ed io resto qua…

All’ufficio oggetti smarriti
Forse un giorno mi cercherai
Chiederai al commesso
In che scaffale
Mi ha messo
Vedrai che mi troverai…
All’ufficio oggetti smarriti
Forse un giorno mi cercherai
Chiederai al commesso
In che scaffale
Mi ha messo
Vedrai che mi troverai…
…o mi dimenticherai…

Accanto a me
C’è una radio a transistor
Saranno trent’anni
Che sta qua
Dice che stava girando
Un nastro di Battisti
E che sta ancora la…
E di fronte
Ho un vecchio cappello
Che le pulci
Se ne sono andate già
Lui dice
Che era di un avvocato
Che prendeva il treno
E se l’è dimenticato…
…Proprio la…

All’ufficio oggetti smarriti
Forse un giorno mi cercherai
Chiederai al commesso
In che scaffale
Mi ha messo
Vedrai che mi troverai…
All’ufficio oggetti smarriti
Forse un giorno mi cercherai
Chiederai al commesso
In che scaffale
Mi ha messo
Vedrai che mi troverai…
All’ufficio oggetti smarriti
Forse un giorno mi cercherai
…o mi dimenticherai…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here