Un Altro Passo – Vacca Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Un Altro Passo – Vacca

[Strofa 1: Vacca]
Cuore di ghiaccio hai presente i lupi in Siberia?
Titolo terza media sto con chi è felice nella miseria
Urlo per chi è affamato risalgo da 'sto fondale
Assieme al lupo di San Vito più il king della capitale
Nove come i millimetri calibro oppure explorer
Mannari dentro nei vicoli veniamo a farvi le suole
Io da mangiare ai ricchi e dal povero l'appetito
E la fame che trasforma qualsiasi uomo in bandito
Giustifico il criminale se il crimine è a fin di bene
Oggi i ragazzi nelle strade hanno tutti le palle piene
E vedo zombie quando è buio le luci delle sirene
Sto al blocco come un graffito qui ho voce anche più di Adele
Quando è notte arrivo come ''il corvo'' mentre fuori piove
Prendo tutto quanto attento a non lasciare mai le prove
Occhi aperti come Alex De Large in Arancia Meccanica
La cassaforte aperta combinazione automatica
Vuoi fare la simpatica? Prova da un'altra parte
Perché ho il flow più apprezzato nei peggiori bar di Marte

[Ritornello: Vacca]
Fai ancora un altro passo e guarda dove cazzo vivo
Soltanto un altro passo e capirai cos'è che dico
Io nato povero mi arrangio meglio sopravvivo
Combatto fino a quando non mi si blocca il respiro
Fai ancora un altro passo e guarda dove cazzo vivo
Soltanto un altro passo e capirai cos'è che dico
Io nato povero mi arrangio meglio sopravvivo
Combatto fino a quando non mi si blocca il respiro

[Strofa 2: Noyz Narcos]
Combinazione sono al terzo bianco col Martini
Nei giri vari troie infami c'hanno un certo feeling
Il punto di ritorno il tasto reset il giorno zero
Il conto è a zero quando a fine mese torni a zero
In bianco non so stare vesto nero penso affare
Moltiplicare il capitale poi moltiplicare
Addizionare mai sottrarre e pagami 'ste barre
Puttane da salotto contro Cottonmouth zarre
Ami denaro troie e party
Da quando metti il naso non riesci a sottrarti
Vivi in ballo vuoi sfogarti
Stringiti le Jordan che stasera corri
Ogni giornata che trascorri
È come l'ultima domani è oggi

[Ritornello: Vacca]
Fai ancora un altro passo e guarda dove cazzo vivo
Soltanto un altro passo e capirai cos'è che dico
Io nato povero mi arrangio meglio sopravvivo
Combatto fino a quando non mi si blocca il respiro
Fai ancora un altro passo e guarda dove cazzo vivo
Soltanto un altro passo e capirai cos'è che dico
Io nato povero mi arrangio meglio sopravvivo
Combatto fino a quando non mi si blocca il respiro

Ecco una serie di risorse utili per Vacca in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *