Un bimbo sul leone

Album

È contenuto nei seguenti album:

1960 Azzurro
1968 Una carezza in un pugno
1969 Le robe che ha detto Celentano
1999 Le origini di Adriano Celentano vol. 1 e 2
1999 Le origini di Adriano Celentano vol. 2
2002 Azzurro (Una Carezza in un pugno)
2006 Unicamente Celentano CD 1

Testo Della Canzone

Un bimbo sul leone di Adriano Celentano

(testo di Luciano Beretta e Miki Del Prete – musica di Gino Santercole)

Solo me ne sto alla finestra
oggi è un giorno in bianco e nero, pioverà!
Cerco malinconico nel tempo
qualche sogno che ho già fatto… anni fa!
Il gelo ha disegnato sopra i vetri fiori blu
e c’è una nuvoletta che discende di lassù.
Si apre in due metà qui di fronte a me!
Quanti bei colori in quella nuvola
e quanta gente allegra…
sopra un leone c’è
un bimbo che invita anche me
a cavalcare tutti gli animali
che san parlare come noi
e ridendo han ragione di pensare
che le bestie siamo noi!
Là nei prati azzurri galoppando
sui cavalli bianchi e neri, giocherò.
Sulle grandi ali colorate
di bellissime farfalle, volerò.
Seguendo le formiche
in fila indiana marcerò,
poi ruberò il violino alla cicala e suonerò
e chi mi ascolterà canterà con me!
Quanti bei colori in quella nuvola
e quanta gente allegra…
sopra un leone c’è
un bimbo che invita anche me
a cavalcare tutti gli animali
che san parlare come noi
e ridendo han ragione di pensare
che le bestie siamo noi!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Cm


                        Fm
SOLO ME NE STO ALLA FINESTRA
                                  Cm
OGGI E' UN GIORNO IN BIANCO E NERO  PIOVERA'

                         Fm
CERCO MALINCONICO NEL TEMPO
                             Cm
QUALCHE SOGNO CHE HO GIA' FATTO ANNI FA'

      Fm                        Cm
IL CIELO HA DISEGNATO SOPRA I VETRI FIORI BLU

  Fm                           Cm
E C'E' UNA NUVOLETTA CHE DISCENDE DI LASSU'

    Fm
SI APRE IN DUE META' QUI DI FRONTE A ME

G
                 Cm
QUANTI BELLI COLORI IN QUELLA NUVOLA

E QUANTA GENTE ALLEGRA SOPRA A UN LEONE C'E'

UN BIMBO CHE INVITA ANCHE ME

         Cm
A CAVALCARE TUTTI GLI ANIMALI
                Fm
CHE SAN PARLARE COME NOI

    Cm
E RIDENDO HA RAGIONE DI PENSARE CHE LE BESTIE SIAMO NOI



                             Fm
LA NEI PRATI AZZURRI GALOPPANDO

                        Cm
SUI CAVALLI BIANCHI E NERI GIOCHERO'

                       Fm
SULLE GRANDI ALI COLORATE

                    Cm
DI BELLISSIME FARFALLE
VOLERO'

      Fm                          Cm
SEGUENDO LE FORMICHE IN FILA INDIANA MARCERO'

      Fm                        Cm
POI RUBERO' IL VIOLINO ALLA CICALA E SUONERO'

      Fm
E CHI MI ASCOLTERA' CANTERA' CON ME

G
                 Cm
QUANTI BELLI COLORI IN QUELLA NUVOLA

E QUANTA GENTE ALLEGRA SOPRA A UN LEONE C'E'

UN BIMBO CHE INVITA ANCHE ME

         Cm
A CAVALCARE TUTTI GLI ANIMALI
                Fm
CHE SAN PARLARE COME NOI

    Cm
E RIDENDO HA RAGIONE DI PENSARE CHE LE BESTIE SIAMO NOI

      Fm                        Cm
IL CIELO HA DISEGNATO SOPRA I VETRI FIORI BLU

  Fm                           Cm
E C'E' UNA NUVOLETTA CHE DISCENDE DI LASSU'

    Fm
SI APRE IN DUE META' QUI DI FRONTE A ME
G
                 Cm
QUANTI BELLI COLORI IN QUELLA NUVOLA

E QUANTA GENTE ALLEGRA SOPRA A UN LEONE C'E'

UN BIMBO CHE INVITA ANCHE ME

         Cm
A CAVALCARE TUTTI GLI ANIMALI
                Fm
CHE SAN PARLARE COME NOI

    Cm
E RIDENDO HA RAGIONE DI PENSARE CHE LE BESTIE SIAMO NOI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here