Un cuore giovane

Album

È contenuto nei seguenti album:

2009 Recidivo

Testo Della Canzone

Un cuore giovane di Mario Venuti

feat. Cesare Cremonini

Vedo una cosa nuova
dopo la curva pericolosa
come dopo un brutto sogno
la realtà sembra il paradiso

I fari delle macchine
sono occhi che mi osservano
e gli alberi a rincorrersi
con movimento ritmico
riprendo fiato
sono un uomo nuovo

Tutto questo pianto
questa nobile bugia
dura un attimo
di un tempo senza fine
tutto questo incanto
questa fragile euforia
è un miracolo
muore e poi rinasce
dal profondo del cuore
che vuole essere giovane finchè può

Torno al mio vecchio mondo
colmo di rinnovati ardori…
briciole sul tavolo
frammenti di meteore
l’immensamente piccolo
e l’incommensurabile
segnali di una nuova dimensione.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here