Un fatto ovvio

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

2008 Primavera in anticipo

Testo Della Canzone

Un fatto ovvio di Laura Pausini

e’ inutile che ormai
ti ostini a dire no

negando un fatto ovvio
tu necessiti di me
nello stesso modo che

anche io di te
tu lascia che ora sia cosi’
prendi il sogno che ora e’ qui

e inizia a crederci
e non andare mai via perche’
fino a che rimani

sarai tu il migliore dei miei mali
tu sarai
di quest’anni avari

l’oro nelle mani saro’
lo stesso anch’io per te
e basterebbe ammattere

che comunque quel che c’e’
e’ la prova piu’ evidente, eh
che un passato sterile

non concede repliche
ne’ al futuro ne’ al presente
cosi’ ormai

non tornare indietro mai
non sacrificare noi
lo sai

fino a che rimani
sarai tu il migliore dei miei mali
dei miei mali tu sarai

di quest’anni avari
l’oro nelle mani e saro’
lo stesso anch’io

lo stesso anch’io
oh oh uoh oh
dei miei giorni insani

la cura nelle mani
tu sarai
lo saro’ anch’io per te

e’ inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here