Un fuoco

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Un fuoco di Mario Venuti

(Denovo) – 1988 Così fan tutti

Con un dito tocco
tutto quello che non ho creduto
ma chi l’ha detto
che è uno scherzo della mente
lui non ha capito niente

voglio accendere un fuoco
voglio accendere un fuoco
voglio accendere un fuoco
mi basta poco
la forza che c’è dentro di me

io ti vedo
il pomeriggio quando torni dal collegio
se ti prendo
ti farò dimenticare
tutto quello che hai da fare

…che brucia, brucia e non si spegne mai
che mi scalda, mi scalda e non muore mai
tu puoi venirti a stendere su di me
brucia, brucia…

che rumore!
fate sempre tante chiacchiere per niente
ma state attenti
che farò piazza pulita ma non lascerò ferita,
solo…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here