Un giorno…là!

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Un giorno…là! di Annamaria Leoni

(di Gianni Giuricin – Piero Soffici)

Go visto l’Istria dopo tanto tempo,
dal giorno che, fagoto su le spale,
senza più casa, come un vagabondo,
go comincià andar pel mondo.

Cambiada xe la lingua che se parla,
diversa xe la gente per le strade,
no` se senti più ciamar i nostri nomi,
cambiade xe tute le canzoni.

Ma cossi go imparà,
che perfin un disperà,
sa trovar felicità,
s’el pol provar,
quel che se senti nel ritrovarse,
un giorno…là.

Ga sempre i sui colori la campagna,
se rompi sempre l’onda su quei scoi,
spira ne l’aria el maestral e l’ostro,
che ne ricorda un mondo tuto nostro.

Nel rosso de la tera se confondi,
i nostri morti soto i bianchi sassi,
ma xe restada la canson del mar,
madre natura no` se pol cambiar.
Ma cossi go imparà.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here