Un ricamo ner core

Album

È contenuto nei seguenti album:

1972 N’ Bastardo venuto dar sud
1989 Coppia dove vai

Testo Della Canzone

Un ricamo ner core di Franco Califano

(di: Franco Califano)

Un ricamo ner core sei te
un ricordo d’amore sei te
quattro gocce de pioggia,
du’ raggi de sole sei te.

Occhi azzurri de mare sei te
‘na serata tranquilla sei te
‘na montagna de neve
un bocciolo de rosa sei te.

Un’emozione improvvisa sei te
un vestito da sposa sei te
mille stelle impazzite,
‘na notte de luna sei te
e’ na rondine a maggio sei te
e ‘na foja d’utunno sei te
me ricordo d’avette già detto
che sei tutto te.

E la spiga su un campo de grano
che cresce più alta de tutte sei te
sei felice a sentimme cantà
ma che artro me posso inventà.

Un ricamo ner core sei te
un pensiero nell’aria sei te
quattro passi pe’ mano
ner core de Roma sei te.

Er più grande dei sogni sei te
er più dolce risveglio sei te
una mano ner vento,
‘na voce me chiama sei te.

E ‘na rondine a maggio sei te
e ‘na foja d’autunno sei te
me ricordo d’avette già detto
che sei tutto te.

E la spiga su un campo de grano
che cresce più alta de tutte sei te
sei felice a sentimme cantà
ma che altro me posso inventà.

Un ricamo ner core sei te
un pensiero nell’aria sei te
quattro passi pe’ mano
ner core de Roma sei te
e er più grande dei sogni sei te
er più dolce risveglio sei te
una mano nel vento,
una voce me chiama sei te

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here