Un’altra estate

Album

È contenuto nei seguenti album:

2000 Settantaseiduemila

Testo Della Canzone

Un'altra estate di Collage

Quando finisce una storia
non serve piu’ piangere
quando finisce un amore
non serve discutere
chiudi i tuoi sogni delusi
in un vecchio barattolo
gettalo a mare
e aspetta solo
che affondi giu’
quando la sabbia arrossisce
le ombre s’allungano
quando una lama di luna
sperduta c’illumina
mentre curiosi
tendiamo le mani
per prenderci
piccole onde
i tuoi ricordi
cancellano
e ritorna un’altra estate
ricomincia un’altro amore
sul tuo viso da inventare
carezze da rubare
e da restituire
e ritorna un’altra estate
porta sempre un batticuore
questa volta siamo noi
puoi ridere se vuoi
ma e’ troppo tardi ormai
quando ritrovi l’amore
puoi anche commuoverti
e come un amico lontano
che viene a riprenderti
guarda stanotte che notte
mi sembra una favola
sembra che il mare
respiri piano
negl’occhi tuoi
e ritorna un’altra estate
ricomincia un’altro amore
sul tuo viso da inventare
carezze da rubare
e da restituire
quando torna un’altra estate
sei il ritratto dell’amore
questa volta siamo noi
tocchiamo ferro vuoi
che non finisca mai

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Cm A#9 G#M7 G# G


    Cm
QUANDO FINISCE, UNA STORIA

                   Fm
NON SERVE PIU' PIANGERE

       G
QUANDO FINISCE, UN AMORE

               Cm
NON SERVE DISCUTERE

                                             Fm
CHIUDI,I TUOI SOGNI DELUSI,IN UN VECCHIO BARATTOLO

  D                                      G      G7
GETTALO,A MARE, E ASPETTA SOLO CHE, AFFONDI GIU'

    Cm
QUANDO LA SABBIA,ARROSSISCE

                   Fm
E,LE OMBRE SI,ALLUNGANO

    G                                   Cm  Cm9
QUANDO, UNA LAMA DI LUNA SPERDUTA C'ILLUMINA

Cm
MENTRE CURIOSI

                         Fm
TENDIAMO LE MANI PER PRENDERCI

  D
PICCOLE, OMBRE

                   G
I TUOI RITOCCHI CANCELLANO

C                       Dm7
E RITORNA, UN'ALTRA,ESTATE

G6                     C9
RICOMINCIA,UN ALTRO AMORE

Am        Am9          G
SUL TUO VISO DA,INVENTARE

    Am       G
CAREZZE DA RUBARE

     Dm6     C G
E DA RESTITUIRE

C                       Dm7  F6
E RITORNA, UN'ALTRA,ESTATE   

G6                      C9
PORTA SEMPRE,UN BATTICUORE

Am        A7
QUESTA VOLTA SIAMO NOI

Dm7  FM7
PUOI RIDERE SE VUOI

G6                      Cm C A#9
MA,E' TROPPO TARDI,ORMAI     

    Cm              C
QUANDO RITROVI L'AMORE

                 FmM7
PUOI ANCHE COMMUOVERTI

     G6               Em7
E' COME,UN AMICO LONTANO

                  C    C9
CHE VIENE,A RIPRENDERTI

C
GUARDA STANOTTE CHE NOTTE

                 FmM7
MI SEMBRA, UNA FAVOLA

   D9
SEMBRA CHE,IL MARE RESPIRI PIANO

       G6       Em7
NEGLI,OCCHI TUOI

C                       Dm7
E RITORNA, UN'ALTRA,ESTATE

G6                     C9
RICOMINCIA,UN ALTRO AMORE

Am        Am9          G
SUL TUO VISO DA,INVENTARE

    Am       G         Dm6     C G
CAREZZE DA RUBARE E DA RESTITUIRE

C                          Dm7  F6
QUANDO TORNA, UN'ALTRA,ESTATE   

G6                      C9
SEI,IL RITRATTO DELL'AMORE

Am        A7
QUESTA VOLTA SIAMO NOI

Dm7  F
TOCCH   IAMO FERRO VUOI

G                  Cm A#9 Cm7 A#9
CHE NON FINISCA MAI  

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here