Un’Estate – Mannarino Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=Ok7otYWTEbU

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Un’Estate – Mannarino

Alla sera i maestri elementari
cercavano nelle case popolari
futuri manovali e ballerine
le donne fiorivano ad Aprile
e il vento ci portava nel profumo
di una vita vera di sudore
riusciremo a vivere?
cantavamo senza paura
persi dentro al mondo in un’estate
lontana quella voglia di morire
sprofondare in un albergo ad ore
senza neanche dirci che era amore
senza neanche dirci che era amore
passano i soldati e vanno a tempo
ma siamo stati liberi un momento.
La storia diceva tutto il contrario
ma i giovani provavano ad andare
soli senza strade dentro il grano.
I mostri terreni esistevano
ma erano fratelli sfortunati
col sangue avvelenato da neonati
riusciremo a piangere?
Gridavamo senza paura
persi dentro al mondo in un’estate
lontana quella voglia di morire
sprofondare in un albergo ad ore
senza neanche dirci che era amore
senza neanche dirci che era amore
Passano i soldati e vanno a tempo
ma siamo stati liberi un momento.
Persi dentro al mondo in un’estate
lontana quella voglia di morire
sprofondare in un albergo ad ore
senza neanche dirci che era amore.

Ecco una serie di risorse utili per Mannarino in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Mannarino



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here