Uragano – Rosaspina Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Uragano – Rosaspina


Tu hai represso quella bestia,
che sta sepolta dentro me
e giuro questa è una promessa
un giorno mi vendicherò
Dici metti su fogli la tua arte e dopo mettili da parte
Dimentica annullati completamente e resta sotto al mio potere

Ma era magnifico
io ero apocalittico
tu invece critico niente di così artistico
ci provo ogni giorno a non cadere,
ma poi il demonio vince sempre

E ce voluto un incantesimo woo
Si per spezzare il sortilegio wooh
E in quel momento l'ho capito finalmente,
che quel che sono sempre stato è sempre solo un uragano
Non ce cosa bella che non distrugga come un uragano
Il cielo si fa grigio arriva l'uragano
E ce che poi mi sono chiesto cosa succederebbe se
Al posto d'esser sempre buono,
m'abbandonassi al mio lato funesto
Le notti in studio col veleno,
a sorsi frutto del tuo seno,
col tempo ho perso pure il rispetto per chi non mi fa star sereno.

Ma era magnifico
io ero apocalittico
tu invece critico niente di così artistico
ci provo ogni giorno a non cadere,
ma poi il demonio vince sempre

E ce voluto un incantesimo woo
Si per spezzare il sortilegio oh
E in quel momento l'ho capito finalmente,
che quel che sono sempre stato è sempre solo un uragano
Non ce cosa bella che non distrugga come un uragano
Il cielo si fa grigio arriva l'uragano

Ecco una serie di risorse utili per Rosaspina in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *